In pubblicazione il 13 FEB 2018

Città del Capo: si avvicina il temutissimo "giorno zero"

Conto alla rovescia. Mancano appena 3 mesi per una catastrofe climatica


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Secondo i funzionari di Città del Capo, la Capitale del Sud Africa, il Day Zero è  previsto per l'11 maggio 2018.

Ma cosa mai dovrebbe accadere quel giorno?

Ebbene questo potrebbe essere  il giorno nel quale la fornitura d'acqua potrebbe cessare per i circa 4 milioni di abitanti di città del Capo.

 La causa? Una fortissima siccità che imperversa sulla fascia costiera meridionale del Nord Africa addirittura dal 2015.


 Dal 6 febbraio 2018 le dighe che riforniscono la città sono  scese al 25,5% della loro capienza idrica. Quando la capacità idrica scenderà sotto il 10%,  l'acqua non sarà più in grado di scorrere nelle condutture.

Questa è una situazione molto più grave di quella vissuta da molte città italiane del Centrosud nel 2017.

 

 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

18 FEB
Fitti banchi di nebbia e più nubi lungo i settori Tirrenici. Aumenta l'umidità nei bassi strati
Temperature.a1500m il 23 febbraio
18 FEB
Dal molto caldo al molto freddo 
18 FEB
Arriva il preannunciato nucleo di aria polare al Centrosud
18 FEB
Un campo di alta pressione ben saldo continua a dominare l'Europa centro-orientale
17 FEB
Diverse le alluvioni lampo negli ultimi mesi nel Paese
17 FEB
Situazione allarmante per la Pianura Padana: PM10 a livelli critici per la salute
17 FEB
Il bel tempo è un toccasana per l’umore, ma nella stagione invernale non per l’ambiente
17 FEB
Temperature tipiche di fine Marzo/metà Aprile!