In pubblicazione il 1 AGO 2015

Contro l'afa più efficaci i mari del Nord Italia

Merito delle più fresche acque superficiali dei mari settentrionali


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Le brezze di mare,essendo prima costrette a scorrere sulla più fresca superficie marina,raggiungono la terraferma con una temperatura abbastanza gradevole e pertanto contribuiscono ad attenuare ulteriormente l'afa costiera.Le brezze che apportano maggior refrigerio sono ovviamente quelle che hanno sorvolato mari piuttosto freschi, come ad esempio quelli prospicienti il Golfo di Trieste,il Golfo di Genova e la Provenza e le cui acque superficiali hanno,in estate, una temperatura intorno 22-23°, un valore 2-3° inferiore a quello del basso Tirreno e dello Jonio. In compenso,le acque molto calde dei mari del Sud favoriscono una maggiore dissociazione dei sali disciolti e quindi una più efficace penetrazione cutanea nei soggetti che intendono trarre vantaggi terapeutici dalla Balneoterapia.

Figura : temperatura delle acque dei mari italiani prevista per oggi 1 agosto (fonte: bulletin.mercator-ocean.fr)

Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

19 SET
Nella nuova settimana si volterà pagina, la lunga fase settembrina verrà archiviata
19 SET
Vortice mediterraneo porterà intense precipitazioni
Pressione all quota media di 5500m domneivca 23
18 SET
Un ultimo fine settimana con temperature fino a 30 gradi
satellite ore 10.50 di martedì
18 SET
Una perturbazione Nord africana in arrivo martedì 18 settembre
18 SET
Un nuovo studio raddoppia le morti provocate dallo smog
17 SET
Mete turistiche più appetibili dal punto di vista climatico
Radar meteo Protezione Civile ore 16.40
14 SET
Temporali sparsi, temperature per lo più sotto 30 gradi