In pubblicazione il 1 AGO 2015

Contro l'afa più efficaci i mari del Nord Italia

Merito delle più fresche acque superficiali dei mari settentrionali


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Le brezze di mare,essendo prima costrette a scorrere sulla più fresca superficie marina,raggiungono la terraferma con una temperatura abbastanza gradevole e pertanto contribuiscono ad attenuare ulteriormente l'afa costiera.Le brezze che apportano maggior refrigerio sono ovviamente quelle che hanno sorvolato mari piuttosto freschi, come ad esempio quelli prospicienti il Golfo di Trieste,il Golfo di Genova e la Provenza e le cui acque superficiali hanno,in estate, una temperatura intorno 22-23°, un valore 2-3° inferiore a quello del basso Tirreno e dello Jonio. In compenso,le acque molto calde dei mari del Sud favoriscono una maggiore dissociazione dei sali disciolti e quindi una più efficace penetrazione cutanea nei soggetti che intendono trarre vantaggi terapeutici dalla Balneoterapia.


Figura : temperatura delle acque dei mari italiani prevista per oggi 1 agosto (fonte: bulletin.mercator-ocean.fr)



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

20 OTT
Allerta rossa in Liguria e allerta arancione in tre regioni al Nord per la persistenza dei fenomeni intensi e abbondanti
Elisa...
20 OTT
Autunno solo sulle regioni di Nordovest
19 OTT
Ancora maltempo sulle regioni settentrionali per la persistenza di precipitazioni, allerta arancione sulla Liguria
18 OTT
Una perturbazione insisterà sulle regioni del Nordovest, mentre al Sud il sole sarà accompagnato da caldo praticamente estivo
16 OTT
300 mm di pioggia sul crinale fecero esondare i torrenti Parma e Baganza
16 OTT
Sarebbero circa sette i miliardi di dollari di danni in tutto il Giappone
16 OTT
Paura sull'Isola di Giava - VIDEO
15 OTT
Caduti in 24 ore 922,5 mm di pioggia, è record storico!