In pubblicazione il 30 LUG 2016

Contro l'afa più efficaci i mari più "freschi"

Ecco le coste che in questi giorni godranno di brezze più gradevoli…


Fonte Immagine: Daily Global Physical Bulletin 1-12° - Mercator Ocean

 

Le brezze di mare, essendo prima costrette a scorrere sulla più fresca superficie marina, raggiungono la terraferma con una temperatura abbastanza gradevole e pertanto contribuiscono ad attenuare ulteriormente l'afa costiera.

Le brezze che apportano maggior refrigerio sono ovviamente quelle che hanno sorvolato mari piuttosto freschi.

Quali sono in questi giorni le coste bagnate da mari più freschi?

Ebbene dalla mappa allegata non vi sono dubbi:

le coste occidentali della Sardegna, quelle della Sicilia meridionali, le coste del Lazio e del Salento.

Le brezze "meno fresche" invece sono quelle delle coste del Medio Adriatico e del Golfo di Taranto

 In compenso, le acque marine più calde favoriscono una maggiore dissociazione dei sali disciolti e quindi una più efficace penetrazione cutanea nei soggetti che intendono trarre vantaggi terapeutici dalla Balneoterapia.

 

Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

Flessione termica attesa nella giornata di lunedì
20 SET
Temperature anomale continuano ad interessare la Penisola, ma da lunedì cambierà tutto
19 SET
Nella nuova settimana si volterà pagina, la lunga fase settembrina verrà archiviata
19 SET
Vortice mediterraneo porterà intense precipitazioni
Pressione all quota media di 5500m domneivca 23
18 SET
Un ultimo fine settimana con temperature fino a 30 gradi
20 SET
Ecco le temperature massime raggiunte quest'oggi
18 SET
Un nuovo studio raddoppia le morti provocate dallo smog