Fonte Immagine: 
Col. Mario Giuliacci
Sulla base delle statistiche climatiche da parte dell'ente NOAA

La NOAA (National Oceanic and Atmospheric Admnistration degli USA), ha tirato le somme circa le temperature media (media tra temperature massime e minime giornaliere) sull'Itala fin qui in questa estate ed ecco il responso.

Giugno 2017

Dal tabella  tab.1 relativa a giugno 2017 risulta il 2^ più caldo, media 22.30 °C, subito dietro il 2003 (23.30 °C), dal 1981 ad oggi

Tab.1 - Le temperature medie giornaliere in Giugno dal 1981 al 2017

Luglio 2017

Dalla tab.2 relativa a luglio 2017, risulta che il mese è stato il 3^ più caldo dal 1981 di oggi, dopo il 2015 (25,37 °C, 23 giorni consecutivi di caldo torrido), il 2003 (24,52 °C) e 21012 e 2017 a pari merito (24,10 °C).

Insomma fino ora l'estate 2017  è stata tra le più calde di sempre.

Ma manca ancora agosto e credo che dal 10 agosto in poi non sarà così rovente come giugno-luglio perché in genere nella seconda metà di agosto arrivano le prime intense e temporalesche perturbazioni atlantiche ("la Burrasca di Ferragosto"), ed è probabile che ciò avvenga anche quest'anno.

Non parliamo poi delle bufala "estate più calda degli ultimi 800 anni" come se conoscessimo, anno per anno, dal 1100 ad oggi le temperature estive (il termometro è stato inventato nel 1500!)

 

Fonte Articolo: 
Col. Mario Giuliacci

IMMAGINI CORRELATE