In pubblicazione il 18 GIU 2015

Il tornado di Miami

L’eccezionale fenomeno che nel 1997 colpì la metropoli nota per sole e caldo


Fonte Immagine: Flatrock

 

Anche Miami, grande metropoli caratterizzata da clima quasi tropicale, in passato ha dovuto affrontare la furia dei tornado. E’ capitato il 12 maggio del 1997, quando un tornado di categoria F1, passato alla storia come The Great Miami Tornado (il Grande Tornado di Miami), investì la città, toccò anche le lunghe spiagge di Miami Beach e spinse fino in centro, attraverso i suoi alti grattacieli.

 

Un evento testimoniato anche da foto (vedi immagine) che fecero il giro del Mondo.: in effetti benché i tornado siano fenomeno piuttosto comune nel Sud della Florida, è raro che colpiscano Miami e soprattutto che si spingano fin sul cuore della città, per la quale le insidie maggiori sono senz’altro quelle portate dagli uragani.


 

In ogni caso, nonostante la spettacolarità dell’evento, danni e vittime rimasero estremamente contenuti, in parte perché di potenza limitata (come detto F1 in una scala che, in ordine di intensità, va da 0 a 5) e in parte perché i meteorologi americani avevano previsto la possibilità che si sviluppassero dei tornado nell’area e la popolazione era stata quindi allertata.



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

14 DIC
Coinvolte anche le regioni occidentali. Fenomeno probabile su Piemonte, Lombardia, Emilia e Veneto
14 DIC
I modelli continuano a mettere ma poi a togliere la neve in pianura
13 DIC
Ultime novità dai modelli. Prevista neve su Emilia Romagna, Veneto e Lombardia
13 DIC
Aria fredda sul centro nord in contrasto con quella umida in arrivo con le perturbazioni Atlantiche
12 DIC
Valori molto bassi anche sull'Appennino centrale
9 DIC
Netta differenza termica, ecco perchè