In pubblicazione il 27 DIC 2015

La mano pesante del Niño sui fenomeni estremi in atto in mezzo mondo

Inondazioni nel Regno Unito; neve, blizzard e tornado negli USA sul 50% degli USA: vasti incendi in Australia per temperature record


Fonte Immagine: NOAA

 

Gli scienziati sono convinti che tutti tre gli eventi  estremi, seppure localizzate su aree distanti decina di migliaia di km le une dalle altre,  siano collegati a El Niño i cui effetti catastrofici vengono quest'anno a sommarsi  a quelli già  provocati dal global warming di origine antropica.


 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci
Tags: 

ULTIMI ARTICOLI

16 GIU
La frequenza osservata in 2 estati “normalmente calde”
14 GIU
L’alta pressione africana attaccherà il Mediterraneo in due fasi. La seconda più debole
anticiclone africano oggi 14 giugno
14 GIU
Caldo…anche sul Monte bianco, La più calda giornata da inizio estate
Temperature massime venerdì 14 giugno
13 GIU
Le temperature nel fine settimana su 32 località.  35-37 gradi su molte regioni
16 GIU
Caldo estivo normale o sono tono sul resto d'Italia
15 GIU
Meno caldo di venerdì 13 al Centronord. Puglia ancora sulla graticola