In pubblicazione il 21 NOV 2015

L'energia terrificante di El Niño

Facciamo un po' di conti…


Fonte Immagine: NOAA

 

Attualmente le acque tropicali del Pacifico nella zona nota come Niño 3.4  (vedi prima figura) sono +2 °C più calde della norma almeno fino alla profondità di 2 metri. L'area ricoperta dalla regione NINO3.4 è un po 'più di 6 milioni di chilometri quadrati.  Un metro cubo di acqua pesa 1.000 kg. Così i primi due metri della regione NINO3.4 contiene circa 12 quadrilioni°  di  Kg di acqua surriscaldata di 2 gradi (circa 13.600 miliardi di tonnellate).

Ma l'energia necessaria per  riscaldare un chilogrammo di acqua di 1°C  (il "calore specifico") è 4.19 kilojoule.  Quindi un aumento di 2 ° C in soli primi due metri della regione NINO3.4 aggiunge  un surplus  di energia calorica pari a  100 quadrilioni di kilojoule (95 quadrilioni di BTU), circa pari al consumo annuo di energia degli Stati Uniti!

Eco perchè El Niño è in grado di  stravolgere il clima dell'intero pianeta


_______________________

° Il quadrilione è un numero  che equivale a un bilione di bilioni, cioè un milione alla quarta (1 000 000 000 000 000 000 000 000 o 1024).



Fonte Articolo: NOAA
Tags: 

ULTIMI ARTICOLI

18 FEB
Fitti banchi di nebbia e più nubi lungo i settori Tirrenici. Aumenta l'umidità nei bassi strati
Temperature.a1500m il 23 febbraio
18 FEB
Dal molto caldo al molto freddo 
18 FEB
Arriva il preannunciato nucleo di aria polare al Centrosud
18 FEB
Un campo di alta pressione ben saldo continua a dominare l'Europa centro-orientale
17 FEB
Diverse le alluvioni lampo negli ultimi mesi nel Paese
17 FEB
Situazione allarmante per la Pianura Padana: PM10 a livelli critici per la salute
17 FEB
Il bel tempo è un toccasana per l’umore, ma nella stagione invernale non per l’ambiente
17 FEB
Temperature tipiche di fine Marzo/metà Aprile!