In pubblicazione il 1 DIC 2015

L'Est della Cina sotto una cappa record di smog

E' l'evento di inquinanamento più grave mai avvenuto in Cina


Fonte Immagine: earthobservatory.nasa.gov

 

E' l'evento inquinante più grave mai avvenuto in Cina

Mentre i leader mondiali raggiungevano Parigi la nota conferenza delle Nazioni Unite sul cambiamento climatico, i residenti di Pechino e altre città della Cina orientale hanno affrontato l'inquinamento più grave dell'aria mai avvenuto

Le autorità cinesi emesso un allarme "arancione" per l'inquinamento atmosferico, il secondo livello più alto su una scala di quattro livelli di allarme. Hanno consigliato a milioni di persone di rimanere in casa, hanno fermato la costruzione in alcuni siti e hanno ordinato di chiudere le fabbriche, secondo le notizie.

Il Visible Infrared Imaging Radiometer Suite (VIIRS) sul satellite NASA Suomi NPP ha acquisito questa immagine naturale colore del nord-est della Cina il 30 novembre 2015. L'immagine mostra vasta foschia, nuvole basse e la nebbia sopra la regione. Le aree più chiare sono le nuvole o nebbia, che hanno riflessi di grigio o giallo a causa dell'inquinamento dell'aria. Altre zone di libero nuvole hanno una cappa di foschia grigia che impedisce di vedere le città sottostanti. La foschia estesa a sud-ovest di Pechino per centinaia di chilometri è stato particolarmente densa in aree basse della pianura del Guanzhong.

La concentrazione di PM 2,5  ha raggiunto un picco a 666 microgrammi per metro cubo d'aria, secondo i sensori a terra negli all'ambasciata degli Stati Uniti a Pechino. Le particelle sospese nell'aria (Particulate Matter = PM) sono più piccole di 2,5 micron (circa un trentesimo della larghezza di un capello umano) e sono considerate pericolose perché è abbastanza piccolo da entrare fino agli alveoli dei polmoni umani. La maggior parte delle PM 2,5 particelle di aerosol derivano dalla combustione di combustibili fossili e biomasse (incendi in legno o agricoli). L'Organizzazione Mondiale della Sanità ritiene innocui i  livelli di PM 2.5 livelli che siano al disotto di 25 microgrammmi

Molte delle particelle nella foschia sono aerosol solfati prodotte dalla combustione di carbone. La combustione del Carbone fornisce circa i due terzi dell'energia della Cina, e la metà settentrionale del paese utilizza carbone  per riscaldare le case in inverno. Oltre a rilasciare biossido di carbonio,le  stufe a carbone emettono anidride solforosa, un gas che si combina con vapore acqueo nell'atmosfera per fare piccole goccioline e cristalli di acido solforico e altri solfati.

I Solfati causano problemi di salute e anche le piogge acide e per di più le particelle dei solfati  riflettono la radiazione solare. Questo significa che hanno un effetto di raffreddamento sul clima della Terra. Focolai di inquinamento ricchi di solfato sono un male per la salute umana, eppure contrastare gli effetti di riscaldamento di anidride carbonica e altri gas serra. Da quando la Cina ha iniziato a ridurre le emissioni di solfati, climatologi ritengono gli effetti del riscaldamento dei gas serra potrebbero diventare più pronunciati 

Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

Flessione termica attesa nella giornata di lunedì
20 SET
Temperature anomale continuano ad interessare la Penisola, ma da lunedì cambierà tutto
19 SET
Nella nuova settimana si volterà pagina, la lunga fase settembrina verrà archiviata
19 SET
Vortice mediterraneo porterà intense precipitazioni
Pressione all quota media di 5500m domneivca 23
18 SET
Un ultimo fine settimana con temperature fino a 30 gradi
20 SET
Ecco le temperature massime raggiunte quest'oggi
18 SET
Un nuovo studio raddoppia le morti provocate dallo smog