In pubblicazione il 30 DIC 2015

Polo nord più caldo di 35 °C caldo rispetto alla media in questa settimana?

Paradossalmente potrebbe essere più caldo di Chicago, Vienna e Istanbul. Colpa del super ciclone Frank, lo stesso che raggiungerà l'Italia sabato 2 gennaio


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

I  computer prevedono per questa settimana che la temperatura dell'aria al polo, che è attualmente avvolto nel buio di 24 ore, potrebbe raggiungere +5 °C,  mentre la media climatica del periodo è di 30/ 35 °C.

Ovviamente sarebbero temperature estremamente calde per il polo Nord.  L'anomalia coincide con un inverno insolitamente caldo in Europa e negli Stati Uniti orientali e torrenziali inondazioni in alcune parti del Sud America.

Il caldo potrebbe fortemente ridurre la formazione di ghiaccio marino artico durante l'inverno. 


Le  insolite condizioni sono state causate da una delle più grandi tempeste che abbia mai colpito il nord Atlantico, raggiungendo velocità fino a 350 km/ora. Il ciclone extratropicale Frank  ha oggi flagellato  il nord dell'Inghilterra, Scozia e Irlanda del Nord, con acquazzoni e venti di burrasca.

Le propaggini meridionali di Frank sono le stesse che sabato 2 gennaio, ormai depotenziate, raggiungeranno l'Italia

 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

20 OTT
Una perturbazione proveniente dall’Est Europa causerà un brusco cambiamento dle tempo e il ritorno a condizioni meteo più autunnali
19 OTT
Tra domenica e lunedì un nucleo di aria fredda proveniente dai Balcani scivolerà sulla nostra Penisola e favorirà un sensibile abbassamento delle temperature
Prime rinfrescate in vista per fine mese
18 OTT
Prima le perturbazioni Atlantiche, poi un probabile netto raffreddamento dal Circolo Polare Artico
20 OTT
#Baleari, #Spagna orientale, #Corsica, #Tunisia, senza dimenticare gli eventi occorsi in #Grecia ed infine la #Sicilia
20 OTT
Situazione critica in provincia di Catania
19 OTT
Il Mediterraneo continua ad essere interessato dal maltempo