In pubblicazione il 2 GIU 2016

Previsioni di temperatura fino al 15 giugno

Caldo debole/moderato tra il 7 e il 15 giugno. Aggiornamento di giovedì 2 giugno


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Le proiezioni con le medie di ensemble (media di 20 previsioni) del modello europeo ECMWF, non prevedono un inizio infuocato dell'estate 2016.

Anzi, fino al  6-7 giugno le temperature massime  diurne sono previste per lo più quasi ovunque al di sotto di 25 gradi (tabella) e per di più inferiori alla media climatica prevista per la prima decade di giugno (valori di colore celeste tra parentesi).

Tra l'8 e l'11 di giugno le temperature massime invece si porteranno fino a 28-29 gradi su Piemonte e Lombardia (+2/+3 gradi al di sopra della media).

Caldo moderato anche nelle zone interne della Toscana, con massime di 28-30 gradi tra l'8 e il 15 giugno (+ 2-3 °C sopra la media del periodo).


 Sul resto del Centro caldo ancor più moderato con massime di 28 gradi tra il 10 e il 12 giugno.

Sul Meridione caldo moderato sulla Puglia tra il 10 e il 15 giugno, con temperature massime comprese tra 28 e 30 gradi.

Sulla Sardegna caldo moderato tra l'8 e il 15 giugno con temperature massime tra 28 e 29 gradi. Nelle zone interne però si potranno raggiungere i 30-32 gradi

Sulla Sicilia caldo moderato tra l'11 e il 15 giugno con massime tra 28 e 30 gradi e 31-33 gradi nelle zone interne del'Isola



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

22 OTT
Diverse parentesi di maltempo in vista, ma non mancheranno anche momenti più stabili con spazi sereni
Radar meteo alle oltre 19.10 di domenica 21 ottobre (Protezione Civile)
22 OTT
I forti venti dovuti al passaggio di una dry line da Bora
22 OTT
Dopo questo primo cambio di registro, in cui ci sarà un po’ di tempo per respirare, ne arriverà uno più profondo nella giornata di venerdì
22 OTT
Ecco le temperature massime raggiunte quest'oggi
22 OTT
In 50 minuti tre scosse di magnitudo oltre il sesto grado
22 OTT
Una fenomenologia sempre più accentuata dal riscaldamento globale ormai fuori da ogni logica