In pubblicazione il 2 SET 2015

Previsioni per la settimana dall'8 al 15 settembre

All'insegna del gradevole anticiclone delle Azzorre


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Dopo la fase temporalesca che tra oggi e domenica interesserà il Centronord dell'Italia per l'arrivo di 2 fresche correnti atlantiche,il tempo tenderà a stabilizzarsi per l'espansione verso la penisola dell'anticiclone delle Azzorre (fig.1)

L'anticiclone non potrà comunque impedire qualche infiltrazione si aria più fresca atlantica cosicché nelle ore pomeridiane saranno ancora molto probabili locali temporali pomeridiani sulle regioni alpine, appenniniche e al Sud, come mostra la elevata umidità prevista alla quota di 850 hPa (fig.2)


Però, fatto di rilievo,, non farà caldo. Anzi, le temperature resteranno 1-2 gradi al di sotto della media (fig.3).



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

Caldo...cane in arrivo
17 GIU
La più forte ondata di caldo al Centronord da inizio estate
16 GIU
La frequenza osservata in 2 estati “normalmente calde”
14 GIU
L’alta pressione africana attaccherà il Mediterraneo in due fasi. La seconda più debole
anticiclone africano oggi 14 giugno
14 GIU
Caldo…anche sul Monte bianco, La più calda giornata da inizio estate
18 GIU
Scosse avvertite anche a Chengdu e Chongqing
17 GIU
Temperature tra 30 e 33 gradi solo su un terzo dell'Italia