In pubblicazione il 12 GIU 2016

Tempi di volo più lunghi per colpa dei cambiamenti climatici

Durata maggiore per i voli da Est verso Ovest, minore per i voli da Ovest verso Est


Fonte Immagine:

 

I voli dal Regno Unito agli Stati Uniti richiederanno più tempo in futuro a causa di una intensificazione della corrente a getto polare (polar Jet stream) da parte del Global Warming.

La corrente a getto polare è un vaso fiume d'aria superveloce (fino 200-300 km/ora), largo orizzontalmente 100-200 km, che scorre da Ovest verso Est tra circa 6 e 12 km intorno 40-70 gradi di latitudine.

Già adesso alle medio-alte latitudini i voli Est verso Ovest durano di più perché i venti contrari della corrente  getto rallentano di pari misura la velocità dell'aereo. Al contrario però i voli da ovest verso est durano di meno perché la correte a getto accelera in pari misura la velocità dell'aereo


Lo studio, opera degli scienziati dell'Università di Reading, aveva appunto lo scopo di indagare come il Global Warming modificherà la corrente a getto. Ebbene sembrerebbe che il riscaldamento globale renderà la corrente a getto polare ancor più veloce del 15% circa, agevolando ancor di più i voli da Ovest verso est ma ritardando in pari misura quelli da est verso ovest.

Le probabilità che un volo dal Regno Unito agli Stati Uniti duri più di sette ore aumenteranno del 80%, mentre la durata dei voli da New York a Londra scenderebbe a cinque ore e 20 minuti, molto di meno rispetto alle 6-7 ore attuali.

Immagine a cura dell' Università di Reading



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

20 FEB
Ancora molti giorni in ostaggio di un possente dell’anticiclone
18 FEB
Fitti banchi di nebbia e più nubi lungo i settori Tirrenici. Aumenta l'umidità nei bassi strati
Temperature.a1500m il 23 febbraio
18 FEB
Dal molto caldo al molto freddo 
20 FEB
L'aeroporto era già stato chiuso in parte questa mattina
19 FEB
La situazione peggiorerà nei prosismi 2 giorni
17 FEB
Diverse le alluvioni lampo negli ultimi mesi nel Paese