In pubblicazione il 18 GIU 2015

Tropici, piogge sempre più irregolari

E’ aumentata la variabilità delle piogge stagionali


Fonte Immagine: Weather Snapshot/Laura Hedien

 

Nell’ambito del cambiamento climatico degli ultimi decenni non sono cambiate solo l’intensità (aumento degli episodi di pioggia debole o forte, diminuzione delle piogge moderate) e la distribuzione delle piogge: sono cambiati anche i tempi tipici con cui le piogge si presentano in gran parte delle regioni tropicali.


Secondo i risultati di uno studio (“Changes in rainfall seasonality in the Tropics”) pubblicato a maggio sulla rivista scientifica Nature Climate Change, in molte zone dei Tropici le piogge sono diventate sensibilmente più irregolari: in particolare tra il 1930 e il 2002 in alcune zone le piogge sono diventate via via più stagionali, ovvero concentrate in determinati periodi dell’anno, come evidenziato da un aumento del Seasonality Index (SI); al contrario in altre regioni la variabilità è diminuita e le piogge, più di quanto non accadesse in passato, tendono a distribuirsi durante tutto l’anno. 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

18 FEB
Fitti banchi di nebbia e più nubi lungo i settori Tirrenici. Aumenta l'umidità nei bassi strati
Temperature.a1500m il 23 febbraio
18 FEB
Dal molto caldo al molto freddo 
18 FEB
Arriva il preannunciato nucleo di aria polare al Centrosud
18 FEB
Un campo di alta pressione ben saldo continua a dominare l'Europa centro-orientale
19 FEB
La situazione peggiorerà nei prosismi 2 giorni
17 FEB
Diverse le alluvioni lampo negli ultimi mesi nel Paese
17 FEB
Situazione allarmante per la Pianura Padana: PM10 a livelli critici per la salute
17 FEB
Il bel tempo è un toccasana per l’umore, ma nella stagione invernale non per l’ambiente