In pubblicazione il 9 OTT 2018

Allerta in Florida per il possibile arrivo dell'uragano Michael

Attese mareggiate, inondazioni e piogge torrenziali


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Massima allerta in Alabama e Florida per l'arrivo dell'uragano Michael atteso nella giornata di mercoledì. Da tempesta tropicale ha già provocato 13 vittime in America Centrale portando piogge torrenziali ed inondazioni. Ora è nella zona dei Caraibi e sulle calde acque del Golfo del Messico si intensificherà approdando mercoledì nella costa sudorientale degli USA.

Entro mercoledì raggiungerà gli USA generando landfall tra Alabama e Florida dove sono attese piogge torrenziali, venti sostenuti e mareggiate.


Michael è al momento un uragano di 1ª categoria, ma dovrebbe rafforzarsi fino alla 3ª entro poche ore con i venti che potrebbero toccare i 160 km/h.



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

24 MAR
Marzo chiuderà all’insegna della stabilità, ma non lo stesso per i primi giorni di aprile
24 MAR
Mareggiate lungo le coste esposte. Avviso emesso oggi per la giornata di domani, lunedì 25 marzo 2019
24 MAR
Aria fredda in discesa dalla Scandinavia entra nel Mediterraneo dai Balcani
24 MAR
Veloce peggioramento lunedì sera atteso in Emilia Romagna
24 MAR
Esperienza terribile per 1300 passeggeri tutti soccorsi
23 MAR
Raffiche a 250 km/h ed onde alte 13 metri!
20 MAR
Spunta il sole sull'Europa e la linea dell'ombra è bella dritta dal Polo all'Equatore: foto scattata dal satellite