In pubblicazione il 10 OTT 2018

Allerta massima in Florida, uragano Michael ora su Panama City!

L'uragano ha raggiunto in questi minuti la costa, allerta massima


Fonte Immagine: web

 

Propio pochi minuti fa l'uragano Michael ha effettuato il landfall in Florida, ovvero è giunto sulla terraferma. E' giunto con una potenza che potrebbe portare onde di marea così alte da provocare vasti allagamenti, mareggiate record e molti danni a causa del vento. Secondo il governatore della Florida potrebbe essere il "peggior uragano mai visto nell’ultimo secolo” con onde alte 3 metri e venti fino a 240 km/h. Micheal si è notevolmente rinforzato nelle ultime ore passando dal 2° grado della scala Saffir-Simpson al 4° (su 5). Pochi minuti fa è giunto nella zona di Panama city e Mexico Bech in Florida quasi come categoria 5!  Da quando si effettuano le rilevazioni questo è l'uragano piu' forte che abbia interessato questo territorio.


L’uragano ha già provocato 13 vittime tra El Salvador, Honduras e Nicaragua e dopo aver interessato l'area di Panama City l'uragano dovrebbe rapidamente perdere potenza e dirigersi su Alabama, Georgia, Carolina del Nord e del Sud.



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

18 FEB
Fitti banchi di nebbia e più nubi lungo i settori Tirrenici. Aumenta l'umidità nei bassi strati
Temperature.a1500m il 23 febbraio
18 FEB
Dal molto caldo al molto freddo 
18 FEB
Arriva il preannunciato nucleo di aria polare al Centrosud
18 FEB
Un campo di alta pressione ben saldo continua a dominare l'Europa centro-orientale
17 FEB
Diverse le alluvioni lampo negli ultimi mesi nel Paese
17 FEB
Situazione allarmante per la Pianura Padana: PM10 a livelli critici per la salute
17 FEB
Il bel tempo è un toccasana per l’umore, ma nella stagione invernale non per l’ambiente
17 FEB
Temperature tipiche di fine Marzo/metà Aprile!