In pubblicazione il 15 OTT 2018

Alluvione in Francia a causa dell'ex uragano Leslie, 13 vittime | VIDEO

Livelli dei fiumi da record, molti i morti

 

L'uragano Leslie si è abbattuto nella serata/notte di sabato sul Portogallo ed ha rapidamente perso potenza ma i suoi resti hanno provocato molti problemi sulla Francia meridionale. Piogge torrenziali, temporali e nubifragi hanno martoriato la Francia meridionale, la regione di Linguadoca-Rossiglione-Midi-Pirenei sul Golfo del Leone. In 12 ore è caduta la pioggia attesa in 4 mesi: 180 mm di pioggia hanno ingrossato fiumi e torrenti come il fiume Aude, che dai Pirenei scende verso Carcassonne, che ha registrato il più alto dal 1891. L'acqua ha invaso alcuni centri abitati, in alcuni punti anche di diversi metri con migliaia di persone sfollate. Pesantissimo il bilancio delle vittime, ben 13.





Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

19 OTT
Alta pressione alle corde! Ecco quando tornerà la pioggia.
19 OTT
Un misto tra anticiclone delle Azzorre, freddo e piogge
19 OTT
FLOP è un termine orribile che non c'entra nulla con la meteorologia
18 OTT
Avvenne un anno fa ed era presente un primo episodio di Niña
11 OTT
In Italia 20 milioni di contagi e 30 mila morti
10 OTT
Le temperature massime osservate su 126 città
28 SET
La scorsa notte quattro scosse hanno avuto come epicentro la provincia di Treviso mentre in serata la terra ha tremato anche nel padovano