In pubblicazione il 15 OTT 2018

Alluvione in Francia a causa dell'ex uragano Leslie, 13 vittime | VIDEO

Livelli dei fiumi da record, molti i morti

 

L'uragano Leslie si è abbattuto nella serata/notte di sabato sul Portogallo ed ha rapidamente perso potenza ma i suoi resti hanno provocato molti problemi sulla Francia meridionale. Piogge torrenziali, temporali e nubifragi hanno martoriato la Francia meridionale, la regione di Linguadoca-Rossiglione-Midi-Pirenei sul Golfo del Leone. In 12 ore è caduta la pioggia attesa in 4 mesi: 180 mm di pioggia hanno ingrossato fiumi e torrenti come il fiume Aude, che dai Pirenei scende verso Carcassonne, che ha registrato il più alto dal 1891. L'acqua ha invaso alcuni centri abitati, in alcuni punti anche di diversi metri con migliaia di persone sfollate. Pesantissimo il bilancio delle vittime, ben 13.





Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

28 OTT
Alta pressione uguale bel tempo? Si, ma non sempre...
28 OTT
Residui fenomeni all’estremo Sud, specie su Salento, Calabria, Puglia ionica e Sicilia orientale. Sole altrove, ma con nebbie in Val Padana e vallate centrali
28 OTT
Uno dei terremoti piu' forti degli ultimi 200 anni
15 OTT
Ecco le PESANTI ANOMALIE a livello globale: noi siamo in un'ISOLA FELICE.
13 OTT
Valori molto bassi al Nord Est, prima volta fin sullo zero anche in pianura
9 OTT
Era il 9 Ottobre 1963, Ore 22.39