In pubblicazione il 11 SET 2015

Alluvione in Giappone a causa del Tifone Etau

Il fiume Kinugawa ha rotto gli argini a Joso, a circa 50 km a nord della capitale


Fonte Immagine: Web

 


Situazione critica sul Giappone orientale a causa delle piogge torrenziali portate dal Tifone Etau. Pesanti inondazioni e frane si registrano nel Giappone orientale ed il fiume Kinugawa ha rotto gli argini a Joso, a circa 50 km a nord della capitale. Gli elicotteri delle Forze di Autodifesa nipponiche hanno lavorato tutto il giorno per salvare decine di persone salite sui tetti per sfuggire alle inondazioni. Si contano almeno una decina di dispersi, mentre un centinaio di persone sono ancora da mettere in sicurezza. Una ventina i feriti, mentre sono circa 7mila gli edifici fuori uso. Pesanti i disagi ai trasporti, con i binari di una linea ferroviaria alle porte di Tokyo completamente sommersi e molti collegamenti interrotti. Si stima che nelle aree più colpite si siano riversati 600 millilitri di pioggia in 24 ore!


Fonte Articolo: Corriere

ULTIMI ARTICOLI

20 FEB
Ancora molti giorni in ostaggio di un possente dell’anticiclone
18 FEB
Fitti banchi di nebbia e più nubi lungo i settori Tirrenici. Aumenta l'umidità nei bassi strati
Temperature.a1500m il 23 febbraio
18 FEB
Dal molto caldo al molto freddo 
20 FEB
L'aeroporto era già stato chiuso in parte questa mattina
19 FEB
La situazione peggiorerà nei prosismi 2 giorni
17 FEB
Diverse le alluvioni lampo negli ultimi mesi nel Paese