In pubblicazione il 11 LUG 2016

Alpi affollati di temporali lunedì alle ore 16.00

Sono l'avanguardia delle ciclone atlantico "Tiba" che martedì raggiungerà le Alpi


Fonte Immagine: EUMETSAT

 


L'avanguardia di una intensa perturbazione atlantica ha oggi raggiunto le Alpi ove sta dando luogo a molti temporali "prefrontali" in atto intorno alle ore 16.00 (mappa di copertina e prima mappa). Tali temporali precedono di poco la perturbazione atlantica vera e propria, ora sulla Francia centrale (mappa di copertina), e che domani, sotto la spinta del ciclone Tiba (terza mappa), si addosserà alle Alpi con il suo carico di aria fresca. Tra martedì sera e la giornata di mercoledì le sue fresche correnti spazzeranno via il caldo da quasi tutta la penisola.


Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

23 MAR
Dal caldo estivo al freddo invernale in 24-36 ore
23 MAR
Aria fredda in discesa dalla Scandinavia entra nel Mediterraneo dai Balcani
23 MAR
Temperature in sensibile aumento con punte di 24°C: ottimo clima per le classiche gite domenicali
22 MAR
Grave crisi idrica su Piemonte, la Lombardia, il ponente ligure e la Toscana. Qualche dato statistico
23 MAR
Raffiche a 250 km/h ed onde alte 13 metri!
20 MAR
Spunta il sole sull'Europa e la linea dell'ombra è bella dritta dal Polo all'Equatore: foto scattata dal satellite
20 MAR
Nel riminese migliaia di pesci morti