In pubblicazione il 8 GEN 2016

Australia devastata da incendi ed alluvioni

Ad ovest spaventosi incendi, ad est alluvioni


Fonte Immagine: web

 


Il 2016 è iniziato davvero male in Australia, alle prese con due disastri di proporzioni gigantesche. Nelle zone interessate sono in atto vere e propri evacuazioni di massa, sia da parte dei residenti che dei turisti. Se ad ovest sono gli incendi boschivi a spaventare la popolazione, ad est sono le inondazioni a martoriare vaste zone. E' stato un fulmine il 6 gennaio scorso a provocare un incendio in Western Australia che ha già incenerito 50 mila ettari di tenute agricole e di boscaglia, con fiamme alte fino a 50 metri. Distrutta gran parte della cittadina di Yarloop, 125 km a sud di Perth, fra cui 95 abitazioni e diversi edifici fra cui la stazione dei pompieri, l'ufficio postale e il pub. Tre persone risultano disperse. Evacuati altri paesi. Chiuse le due maggiori autostrade fra Perth e la costa sud e diverse migliaia di case risultano senza corrente. La costa est, a nord di Sydney, risulta interessata ancora da inondazioni, zone già alluvionate dopo il Natale. Diversi i salvataggi effettuati anche dagli elicotteri.


Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

Piogge cumulate tra il 20 e il 28 aprile
19 APR
Europa orientale meno piovosa di quella occidentale
Pressione intorno alla quota di 5500m il 25 aprile
19 APR
Le prime  manovre dell’Africano in vista dell’estate. Fino a 40 gradi sul Nord Africa
19 APR
Scirocco e mareggiate in arrivo sulle Isole
19 APR
Si parte con condizioni di tempo decisamente bello, ma con tendenza a un graduale peggioramento del tempo
19 APR
Nel nostro Emisfero è l'ultimo mese della primavera, e le condizioni climatiche rendono appetibili anche regioni non molto lontane da noi
19 APR
Il picco ad inizio settimana con il rinforzo dello Scirocco, evitate di lavare le auto!
16 APR
Impianti aperti a sorpresa nel weekend di Pasqua e Pasquetta