In pubblicazione il 7 AGO 2015

Autostrada A1 bloccata nel parmense: malori per il caldo intenso

Tanti incidenti e il caldo intenso non aiuta chi è in coda


Fonte Immagine: Autostrade

 


A causa delle lunghe code che stanno interessando l'Autostrada del Sole sono stati diversi gli interventi registrati dalla centrale operativa del 118 di Parma per colpi di calore o malori. E' stato riaperto da poco il tratto emiliano dell'A1 tra il bivio con la A21 Torino-Brescia e Parma, in direzione sud, chiuso nella notte per due incidenti al km.102 e al km.100+700. Alle ore 12:10 tra Piacenza nord e la complanare di Piacenza ci sono 6 km di coda in aumento - spiega Autostrade - e 9 km di coda in diminuzione tra Fidenza ed il bivio per la A15 Parma-La Spezia, dove il traffico defluisce attraverso uno scambio di carreggiata all'altezza del km 100. Nella direzione opposta segnalati 7 km di coda tra Parma e Fidenza. Nel tratto interessato dalle code le temperature alle ore 13.40 sono comprese tra +34°C e +35°C ma con l'umidità i valori percepiti superano i +37°C.


Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

14 DIC
Coinvolte anche le regioni occidentali. Fenomeno probabile su Piemonte, Lombardia, Emilia e Veneto
14 DIC
I modelli continuano a mettere ma poi a togliere la neve in pianura
13 DIC
Ultime novità dai modelli. Prevista neve su Emilia Romagna, Veneto e Lombardia
13 DIC
Aria fredda sul centro nord in contrasto con quella umida in arrivo con le perturbazioni Atlantiche
12 DIC
Valori molto bassi anche sull'Appennino centrale
9 DIC
Netta differenza termica, ecco perchè