In pubblicazione il 23 NOV 2015

Brrr che freddo questa mattina!

Ecco alcuni valori più bassi registrati in Montagna


Fonte Immagine: Foto Lago della Ninfa,Sestola (MO). Monte Cimone

 


L'Aria Artica giunta tra Sabato e Domenica nella notte appena trascorsa si è fatta sentire: vediamo alcuni valori minimi registrati tra Alpi e Nord Appennino -20°C a Plateau Rosa -17.4°C a Passo dello Stelvio (SO) -12.6°C a Seceda (BZ) -9.2°C a Gimillan di Cogne (AO) -9.1°C a VillaBassa (BZ) -8.1°C a Monte Cimone (MO) e Pavullo nel Frignano (MO) -8°C a Macugnaga (VB) -7.8°C a Promiod (AO) -7.5°C a Rifugio Val Formica (VI) -7.4°C a Buca del Cimone (MO) -7.1°C a Pozza di Fassa (BZ) -7°C a Dobbiaco (BZ), Febbio (RE) e Passo Rolle (BZ) -6.9°C a Pratospilla (PR) -6.6°C a Cima Grappa (TV) -6.1°C a S.Alberico (FC) -5.6°C a Sauze d'Oulx -5.4°C a Colle di Tenda (CN) -5°C a Passo di Resia (BZ) -3.3°C a Chambave (AO) -3.0°C a Pila Valsesia (VC) -2.1°C a Toria (CN) -1.9°C a Calizzano (SV)


Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

22 OTT
Dopo questo primo cambio di registro, in cui ci sarà un po’ di tempo per respirare, ne arriverà uno più profondo nella giornata di venerdì
satellite alla ore 16.00 di  domenica 21 ottobre
21 OTT
Prudenza, soprattutto su regioni del medio Adriatico e al Sud
21 OTT
Calo termico e prima neve sull'Appennino centrale
22 OTT
In 50 minuti tre scosse di magnitudo oltre il sesto grado
22 OTT
Una fenomenologia sempre più accentuata dal riscaldamento globale ormai fuori da ogni logica