In pubblicazione il 20 GEN 2016

Calabria, fino a 35 cm di Neve a 200 metri: ecco perchè è successo all'estremo sud

Nevicata come da cuscino "padano"


Fonte Immagine: Savelli, foto Umberto Rossini

 


Sorprendono le immagini che giungono dalla Calabria dove neve e freddo insistono dal weekend. La neve ieri è caduta abbondante fin sotto i 200 metri. Colpita soprattutto la zona di Cosenza la quale ha visto un accumulo fino a 35 cm nelle zone circostanti. La nevicata è stata abbondante nella Valle del Crati fin sotto i 100 metri. Questo a causa del cuscino freddo che si è creato grazie all'aria fredda giunta dalla giornata di domenica. Il freddo si è accumulato ed all'arrivo della perturbazione di Martedì ha favorito un'abbondante nevicata in questa valle che, grazie alla particolare conformazione orografica, non ha permesso un rialzo termico determinato dalle corremti più miti giunte nelle altre zone. A fianco le immagini da Rende, Savelli di Umberto Rossini ed Autostrada Salerno - Reggio Calabria


Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

20 MAR
Mite entro il weekend su quasi tutta la Penisola
19 MAR
L'alta pressione torna sulle regioni settentrionali. Siccità ancora molto elevata su Piemonte e Lombardia
18 MAR
Il tempo tornerà gradualmente stabile al Centro Nord con temperature in aumento
18 MAR
L'aria fredda e la serenità del cielo favoriranno un deciso raffreddamento notturno
20 MAR
E' oggi il giorno dell'Equinozio
18 MAR
L’evento iniziò con un aumento dell'attività stromboliana e con piccole colate laviche sul versante orientale e verso sud. Tanti i paesi che subirono danni
17 MAR
Altissimo il numero delle vittime e le devastazioni in Mozambico, Malawi e Zimbabwe
15 MAR
Il mese di marzo nel nostro Emisfero segna l'inizio della Primavera, ma in alcune zone è capace di regalare un piacevole clima estivo