In pubblicazione il 1 FEB 2016

Dalla primavera all'Estate: +23°C a 1724 metri in Piemonte!

Foehn in azione, sulle Alpi di Valle D'Aosta e Piemonte è quasi estate!


Fonte Immagine: Sestriere

 


Dopo aver sperimentato un clima quasi primaverile per i famosi "giorni della merla", il mese di Febbraio porta un cambiamento: dalla primavera andiamo..in Estate! No, non stiamo scherzando. Sulle Alpi e zone adiacenti tra Valle D'Aosta e Piemonte l'effetto dei venti di caduta, il famoso Foenh, sta apportando da ieri sera temperature tipicamente estive in alta quota e ampiamente primaverili sui fondovalle. La quota dello zero termico, che ricordiamo che è l'altezza in libera atmosfera dove si registrano 0°C, oggi supera i 4000 metri in queste aree: questo valore è tipico del mese di Luglio. Vediamo ora le temperature in alcune località delle due regioni: VALLE D'AOSTA Aosta minima +11.6°C / Massima +20.7°C (La media di Aosta in questo periodo è circa -1°C / +6°C) Piccolo San Bernardo (2188 metri) +6.5°C Gimillan di Cogne (1786 metri) +10.2°C Promiod (1484 metri) +14.4°C Plateau Rosa (3488 metri) -1°C PIEMONTE Macugnaga (1950 metri) +13.4°C Monte Malanotte (1742 metri) +23°C Toria (1314 metri) +20.5°C Colle di Tenda (1500 metri) +18.3°C Bellino (1724 metri) +19.6°C Sauze D'Oulx (1520 metri) +19.7°C Ribordone (1275 metri) +16.4°C Bussoleno (440 metri) +23.2°C Rosta (399 metri) +21.2°C


Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

15 FEB
Alta pressione protagonista, aria molto mite sulle Alpi
14 FEB
L’evoluzione in quattro distinte fasi fino al 23 febbraio. Periodo poco dinamico
12 FEB
L’alta pressione guadagna ulteriore spazio sul Mediterraneo
15 FEB
Tendenza meteo fino metà mese, tra poco online
12 FEB
Danni pesantissimi nel Nord del Paese
12 FEB
Mareggiate lungo le coste esposte. Una nuova perturbazione proveniente dall’Europa nord-orientale, giungerà nella giornata di domani