In pubblicazione il 4 GEN 2016

Eventi meteo estremi nel 2015: danni per 27 miliardi di dollari

Colpa dei cambiamenti climatici (inondazioni, siccità, incendi) provocati dal Niño, delle inondazioni su Regno Unito e USA e dei tornado negli USA


Fonte Immagine: tmnews.it

 

Le compagnie  assicuratrici hanno pagato  intorno 27 miliardi  di  $ per le calamità naturali del 2015  ove gli eventi estremi meteo hanno causato il 94 per cento dei danni (dati  della compagnia di assicurazioni  Munich Re)

Da una parte  'El Niño' ha ridotto  lo sviluppo di uragani nel Nord Atlantico però dall'altra ha scatenato tempeste e inondazioni per miliardi di dollari di danni in Europa e Nord America.

Le inondazioni nel Regno Unito e in Scandinavia da parte del ciclone extra-tropicale "Desmond" in dicembre hanno causato 700 milioni di euro ($ 764 milioni) danni, mentre si stima che poi le  inondazioni  del ciclone "Eva" nel Regno Unito abbiano causato danni  per oltre 1 miliardo euro. 

Due  fasi di tornado e inondazioni hanno colpito anche gli Stati Uniti in dicembre , ma Munich Re ha detto che le stime del danno non erano ancora disponibili.

 

Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

19 SET
Nella nuova settimana si volterà pagina, la lunga fase settembrina verrà archiviata
19 SET
Vortice mediterraneo porterà intense precipitazioni
Pressione all quota media di 5500m domneivca 23
18 SET
Un ultimo fine settimana con temperature fino a 30 gradi
satellite ore 10.50 di martedì
18 SET
Una perturbazione Nord africana in arrivo martedì 18 settembre
18 SET
Un nuovo studio raddoppia le morti provocate dallo smog
17 SET
Mete turistiche più appetibili dal punto di vista climatico
Radar meteo Protezione Civile ore 16.40
14 SET
Temporali sparsi, temperature per lo più sotto 30 gradi