In pubblicazione il 10 AGO 2015

FINALMENTE acqua anche sul versante Tirrenico! Temporali FORTI in Liguria, Toscana e Lazio

La goccia fredda che sta attraversando il Tirreno ha riportata buona pioggia su molte zone ma anche fenomeni intensi con diverse Trombe Marine


Fonte Immagine: Lorenzo Catania

 

La goccia fredda dalla Francia si è tuffata sul mar Tirreno ed ha provocato la genesi di una linea temporalesca che dalla Liguria scendeva in Toscana e fin sulle coste del Lazio. Tantissimi i temporali e tanta anche la pioggia caduta su molte zone. Niente mare (e probabilmente anche Stelle) quindi in questa giornata di San Lorenzo su buona parte del versante Tirrenico centro settentrionale. Netto il calo termico, anche di oltre 12°C, rispetto ai giorni scorsi. A Firenze ci si è fermati a +25/27°C, la temperatura che risultava la minima dei giorni scorsi!! Ci sono però anche dei danni provocati dalle raffiche di vento che sono risultate localmente intense e si sono registrate anche diverse Trombe Marine. Ecco gli ACCUMULI MAGGIORI di pioggia registrati: LIGURIA 69.8 mm a San Cosimo di Stuppa 67.3 mm a Loano 40.6 mm a Mignanego 36.5 mm a La Spezia TOSCANA 54.2 mm a Cecina 52.1 mm a Sesto Fiorentino 50 mm a Nugola 46.7 mm a Valpiana 45.2 mm a Rosignano 43.4 mm a Caniparola LAZIO 51.8 mm ad Arlena di Castro 49.2 mm a Poggio Cavaliere 39.9 mm a Caprarola 34.1 mm a Ronciglione 34 mm ad Oriolo Romano 31.3 mm ad Orte Nelle immagini a fianco: Img. 1 foto Tommaso Consumi da Lido di Camaiore Img. 2 foto Radar delle precipitazioni
Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

Flessione termica attesa nella giornata di lunedì
20 SET
Temperature anomale continuano ad interessare la Penisola, ma da lunedì cambierà tutto
19 SET
Nella nuova settimana si volterà pagina, la lunga fase settembrina verrà archiviata
19 SET
Vortice mediterraneo porterà intense precipitazioni
Pressione all quota media di 5500m domneivca 23
18 SET
Un ultimo fine settimana con temperature fino a 30 gradi
20 SET
Ecco le temperature massime raggiunte quest'oggi
18 SET
Un nuovo studio raddoppia le morti provocate dallo smog