In pubblicazione il 21 LUG 2015

Frana: Riconosciuto lo Stato d'Emergenza a Cortina

Concesso lo stato di emergenza al Comune di Cortina per la frana di Acquabona


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 


Nello stesso pomeriggio in cui un Tornado provocava distruzione in pianura nel veneziano, vicino a Cortina d'Ampezzo una frana si staccava sulla statale principale travolgendo due auto, lasciando illese tutte le persone interessate nonostante una donna si fosse rifugiata su di un albero. La frana aveva un fronte stimato di circa 250 metri, tonnellate e tonnellate di sassi, fango e ghiaia un centinaio di metri più a sud delle ultime case. Pochi giorni fa è stato concesso lo stato di emergenza al Comune di Cortina per la frana di Acquabona. Lo ha deciso il Consiglio dei ministri, deliberando lo stato di emergenza per fare fronte ai danni causati dal maltempo che l'8 luglio ha colpito Dolo, Pianiga e Mira in provincia di Venezia, e Cortina. Inoltre il Governo intende presentare ora un emendamento al decreto legge “Enti locali” col quale consentire ai Comuni colpiti un allentamento del Patto di stabilità.


Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

22 OTT
Diverse parentesi di maltempo in vista, ma non mancheranno anche momenti più stabili con spazi sereni
Radar meteo alle oltre 19.10 di domenica 21 ottobre (Protezione Civile)
22 OTT
I forti venti dovuti al passaggio di una dry line da Bora
22 OTT
Dopo questo primo cambio di registro, in cui ci sarà un po’ di tempo per respirare, ne arriverà uno più profondo nella giornata di venerdì
22 OTT
Ecco le temperature massime raggiunte quest'oggi
22 OTT
In 50 minuti tre scosse di magnitudo oltre il sesto grado
22 OTT
Una fenomenologia sempre più accentuata dal riscaldamento globale ormai fuori da ogni logica