In pubblicazione il 21 LUG 2015

Frana: Riconosciuto lo Stato d'Emergenza a Cortina

Concesso lo stato di emergenza al Comune di Cortina per la frana di Acquabona


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 


Nello stesso pomeriggio in cui un Tornado provocava distruzione in pianura nel veneziano, vicino a Cortina d'Ampezzo una frana si staccava sulla statale principale travolgendo due auto, lasciando illese tutte le persone interessate nonostante una donna si fosse rifugiata su di un albero. La frana aveva un fronte stimato di circa 250 metri, tonnellate e tonnellate di sassi, fango e ghiaia un centinaio di metri più a sud delle ultime case. Pochi giorni fa è stato concesso lo stato di emergenza al Comune di Cortina per la frana di Acquabona. Lo ha deciso il Consiglio dei ministri, deliberando lo stato di emergenza per fare fronte ai danni causati dal maltempo che l'8 luglio ha colpito Dolo, Pianiga e Mira in provincia di Venezia, e Cortina. Inoltre il Governo intende presentare ora un emendamento al decreto legge “Enti locali” col quale consentire ai Comuni colpiti un allentamento del Patto di stabilità.


Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

Satellite ore 11.00 di lunedì
18 MAR
Si aggrava la siccità su Piemonte Liguria e Toscana
14 MAR
Colpo di coda invernale a partire dal 20 marzo con intrusione di aria più fredda in discesa dalla Groenlandia
14 MAR
Aria fredda dalla Groenlandia attiverà il classico colpo di coda invernale
14 MAR
Venti molto miti protagonisti delle due giornate
17 MAR
Altissimo il numero delle vittime e le devastazioni in Mozambico, Malawi e Zimbabwe
15 MAR
Il mese di marzo nel nostro Emisfero segna l'inizio della Primavera, ma in alcune zone è capace di regalare un piacevole clima estivo
15 MAR
E' caduta la metà della pioggia attesa nell'intero inverno