In pubblicazione il 8 AGO 2015

Gigantesca frana si stacca dal Gran Vernel, nelle Dolomiti

Una grossa nuvola di polvere ed un boato hanno accompagnato la grossa frana


Fonte Immagine: Corriere alpi

 


Martedì 4 Agosto una grossa frana si è staccata dal Gran Vernel, una vetta della Marmolada nelle Dolomiti, provincia di Trento. Lo scatto sopra riportato è stato immortalato dal proprietario del Rifigio ai piedi di questa montagna, Rifugio Contrin. La frana è stata preceduta da un boato e poi una grande nuvola di polvere che ha fatto confuire il materiale in una conca ai piedi della parete. Il Rifugio non sarebbe però a rischio di eventuali altre frane che andrebbero a finire in una conca poco lontano. Il Comune di Canazei comunque ha disposto - con un'ordinanza firmata dal sindaco Silvano Parmesani - la chiusura del sentiero "Troi di Ladins" che collega la località Locia con Alba di Canazei. Il sentiero rimarrà chiuso per alcuni giorni per "ripristinare il tratto interessato".


Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

23 OTT
Un cambio di rotta sul continente che tutti aspettavamo con tanta ansia. Massime a singola cifra
23 OTT
Venti di favonio ed un contesto già mite potrebbero costituire un mix esplosivo per il Nord Italia
Mercoledì 24: forti correnti settentrionali in quota sul versante Nord alpino; alta pressione sopravvento e bassa sottovento alle Alpi; forti venti da Nord ovest al suolo
23 OTT
Un effetto dell’arrivo di un nuovo nucleo freddo a ridosso delle Alpi
23 OTT
Ancora elevata criticità sui versanti settentrionali della #Calabria Ionica e della #Sicilia tirrenica
22 OTT
Ecco le temperature massime raggiunte quest'oggi
22 OTT
In 50 minuti tre scosse di magnitudo oltre il sesto grado
22 OTT
Una fenomenologia sempre più accentuata dal riscaldamento globale ormai fuori da ogni logica