In pubblicazione il 7 AGO 2015

Giornata ROVENTE: ecco dove i valori più alti

Versante Tirrenico ma anche Emilia Romagna e valli del Trentino bollenti


Fonte Immagine: Andrea

 


La giornata è stata rovente su buona parte della Penisola, si sono salvate solo le zone interessate dai rovesci pomeridiani. Vediamo le ZONE PIU' CALDE DELLA PENISOLA: Le stazioni amatoriali di Anchione padule (PT) e Montevettolini (PT) hanno registrato un incredibile valore di +41°C, superati i +40°C anche a Castelmartini (PT), Bulera (PI), Altopascio Le Spianate (LU-PT), Galleno (PI), La Sterza (PI) e Ponteginori (PI). Oltre +39°C a San Eusanio (IS), Monte Trocchio (FR), Orentano C.Imperiale (PI), Stabbia (FI), Pescia (PT), Staffoli (PI), Fucecchio Ponte a Cappiano (FI), Paganico (GR), Empoli S.Zio (FI), Ponzano (PI) Oltre +38°C a La Spezia, Santo Stefano di Magra (SP), Collescipoli (TR), Anitrella (FR), Colombaro (MO), Parma, Codigoro (FE), Rolo (RE). Oltre +37°C a Trieste, Torino, Rovereto (TN), Genova, Besenello (TN), Trento, Lavis (TN), Marsciano (PG), Orvieto (TR), Bagni (TR), Villa San Giovanni in Tuscia (VT), Guidonia Montecielo (RM), Alatri (FR), Ferentino (FR), Isola del Liri (FR), Frosinone, Pignataro Maggiore (CE), Baganzola (PR), Russi (RE); Medicina (BO), Reggio Emilia, Modena est, Mirandola (MO), Carpi (MO), Taranto, Tuglie (LE), Barumini (VS), Decimoputzu (CA). Dati MeteoNetwork


Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

26 GIU
No, secondo Noi, e Vi spieghiamo il perché...
26 GIU
Temperature in calo tra venerdì ed il weekend, ecco dove.
26 GIU
Temperature eccezionali anche in Italia, in particolare sulla Val Padana occidentale
26 GIU
Temperature eccezionalmente alte per il mese, sarà una delle ondate di caldo più intense mai osservate a giugno