In pubblicazione il 4 GIU 2016

Grande piena della Senna a Parigi, chiudi il Louvre ed il museo d'Orsay

Il Louvre e il museo d'Orsay resteranno chiusi fino a martedì. Livello della Senna altissimo, ma non come nel 1910


Fonte Immagine: Davide Faranda

 


Giornata di passione ieri a Parigi. La Senna ha raggiunto il suo picco più alto degli ultimi 35 anni arrivando a poco più sei metri e mezzo. Vedere i ponti con l'acqua così alta ha fatto davvero impressione. La grande piena ha anche causato la chiusura, fino a martedì, del museo de il Louvre ed anche il museo d'Orsay. Da venerdì i due musei hanno iniziato a portare in salvo le opere custodite nei seminterrati o esposte ai piani più bassi. Nel 16esimo arrondissement, quartiere di residenze di lusso e sedi diplomatiche, alcuni appartamenti sono stati inondati. "La recessione delle acque sarà molto più lenta rispetto alla crescita di queste ore - si legge in una nota del ministero dell'Ambiente - e questo sarà il punto chiave da gestire". Nel primo pomeriggio di sabato il livello era salito a 6 metri, il più elevato dall'82, comunque inferiore agli 8,62 metri del 1910, anno dell'esondazione e della grande piena del secolo. Preoccupano anche altri fiumi francesi, dalla Loira, le cui acque hanno invaso diverse case e alcuni dei celebri castelli, alla Marne, al Loing, un affluente settentrionale della Senna la cui piena ha travolto il centro storico di Nemours, evacuato martedì. La Repubblica


Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

Temperature a 1500m alle ore 13.00 del 23 febbraio
21 FEB
Fugace ritorno dell’inverno al Centrosud, 
21 FEB
La giornata di venerdì si mostrerà assolutamente primaverile con picchi fino a 20 gradi. Più freddo ovunque nel fine settimana
20 FEB
Ancora molti giorni in ostaggio di un possente dell’anticiclone
20 FEB
L'aeroporto era già stato chiuso in parte questa mattina
19 FEB
La situazione peggiorerà nei prosismi 2 giorni
17 FEB
Diverse le alluvioni lampo negli ultimi mesi nel Paese