In pubblicazione il 1 DIC 2015

Gravissimo disastro ambientale in Brasile: i fanghi tossici arrivano sull'Oceano Atlantico

La rottura di due dighe ha causato un disastro enorme


Fonte Immagine: Web

 


La rottura di due dighe, contenenti fanghi tossici derivanti da detriti dell'industria mineraria, ha causato uno dei disastri ambientali più grandi mai avvenuti in Sud America. Il Rio Doce, oltre 600 chilometri nel cuore del grande Paese, è stato completamente invaso dai fanghi che potrebbero distruggere fauna e flora e chissà tra quanti decenni tutto potrà tornare come prima, se potrà tornare come prima...


Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

20 MAR
Mite entro il weekend su quasi tutta la Penisola
19 MAR
L'alta pressione torna sulle regioni settentrionali. Siccità ancora molto elevata su Piemonte e Lombardia
18 MAR
Il tempo tornerà gradualmente stabile al Centro Nord con temperature in aumento
18 MAR
L'aria fredda e la serenità del cielo favoriranno un deciso raffreddamento notturno
20 MAR
E' oggi il giorno dell'Equinozio
18 MAR
L’evento iniziò con un aumento dell'attività stromboliana e con piccole colate laviche sul versante orientale e verso sud. Tanti i paesi che subirono danni
17 MAR
Altissimo il numero delle vittime e le devastazioni in Mozambico, Malawi e Zimbabwe
15 MAR
Il mese di marzo nel nostro Emisfero segna l'inizio della Primavera, ma in alcune zone è capace di regalare un piacevole clima estivo