In pubblicazione il 22 AGO 2018

Il super uragano Lane verso le Hawaii

Il violentissimo ciclone tropicale si sta avvicinando all’Arcipelago che nei prossimi giorni rischia di venire investito


Fonte Immagine: NASA

 

L’uragano Lane si sta avvicinando, con la potenza di un uragano di categoria 5, all’Arcipelago delle Hawaii e l’evento sembra davvero di portata storica. Questo fortissimo ciclone tropicale infatti al momento è accompagnato da venti che soffiano a circa 260 km/h, ma con raffiche che raggiungono anche i 320 km/h, capaci di muovere onde alte anche 12-13 metri! Destano grande preoccupazione anche le piogge torrenziali dell’uragano e la possibilità che l’avvicinarsi della tempesta possa scatenare lungo le coste dell’Arcipelago un’imponente onda di marea (storm surge) capace di inondare vari tratti costieri. Secondo le proiezioni attuali l’uragano Lane dovrebbe lambire il versante occidentale delle Hawaii tra venerdì e sabato, senza investire direttamente le principali isole, ma basterebbe una minima variazione di rotta per portare il ciclone tropicale proprio al di sopra dell’Arcipelago.


In passato due soli cicloni tropicali hanno investito direttamente le Hawaii, ma si trattava di tempeste assai meno intense di Lane, e mai prima nella storia un uragano di categoria 5 si era avvicinato tanto all’Arcipelago. Del resto in oltre un secolo di osservazioni del Pacifico nella parte centrale di questo oceano sono passati appena 6 uragani di categoria 5, a conferma della grande rarità dell’evento. 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

18 AGO
Nei prossimi giorni caldo in aumento a causa dell'alta pressione dell'Anticiclone Nord Africano, che insisterà soprattutto al Centro e al Sud
17 AGO
L'alta pressione dell'Anticiclone Nord-Africano scatenerà una nuova ondata di caldo, comunque meno intensa della precedente
16 AGO
L'avanzata dell'alta pressione africana porterà in alto le temperature nell'isola, e poi nei giorni successivi anche in altre regioni
15 AGO
Il graduale ritorno dell’alta pressione renderà il tempo stabile, senza far salire eccessivamente le temperature
20 AGO
Forti raffiche di vento, operazioni difficili
19 AGO
Clamoroso  insuccesso dei Climatologi
9 AGO
Rogo a Faenza, ventilazione variabile e la nube di fumo si sposta a Sud Est.
9 AGO
Le correnti dai quadranti nord occidentali sospingeranno la colonna di fumo nero verso sud, sud-est in direzione della costa romagnola