In pubblicazione il 25 APR 2016

Incantevole risveglio sull'Appennino tosco emiliano: fiocchi fin sui 600 metri!

IL sole illumina la neve caduta nella notte


Fonte Immagine: Agriturismo La Palazza

 


Tutto come previsto sull'Appennino tra Emilia Romagna e Toscana. L'arrivo dell'aria fredda nella serata di domenica ha portato la neve sull'Appennino che poi nella notte e nelle prime ore di lunedì ha fatto la sua comparsa fin sui 600 metri di quota. Il sole è già tornato sul crinale tosco emiliano ed ora illumina la neve caduta. Circa 10 cm a 1400 metri, fino a 20 cm sulle vette. Sotto le immagini di S.Alberico (Romagna), Febbio (Reggio Emilia) e Monte Bue (Piacenza)


Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

18 FEB
Fitti banchi di nebbia e più nubi lungo i settori Tirrenici. Aumenta l'umidità nei bassi strati
Temperature.a1500m il 23 febbraio
18 FEB
Dal molto caldo al molto freddo 
18 FEB
Arriva il preannunciato nucleo di aria polare al Centrosud
18 FEB
Un campo di alta pressione ben saldo continua a dominare l'Europa centro-orientale
17 FEB
Diverse le alluvioni lampo negli ultimi mesi nel Paese
17 FEB
Situazione allarmante per la Pianura Padana: PM10 a livelli critici per la salute
17 FEB
Il bel tempo è un toccasana per l’umore, ma nella stagione invernale non per l’ambiente
17 FEB
Temperature tipiche di fine Marzo/metà Aprile!