In pubblicazione il 23 GEN 2016

Incredibile ma vero!

Quando il tempo diventa pazzo…


Fonte Immagine: Ryan McGinnis su flickr.com

 

  • Nel 1974 un tornado nei pressi di McComb (Missouri) sollevò tre bus (vuoti) e li scaraventò in un bosco. Tutti e tre oltrepassarono un terrapieno alto 2.5 metri.
  • Nell’agosto del 1990 a Plainfield (Illinois) un gigantesco  tornado con i suo vortice d’aria  fece volare il trattore e il suo rimorchio carico di rottami di ferro.  Il primo venne ritrovato a 115 metri di distanza, il secondo a 360 metri
  • Il 19 maggio 1780 sulla Nuova Inghilterra (Canada) a mezzogiorno divenne così buio che si dovettero accendere le candele e le lampade. Il fenomeno sembra da attribuirsi  ad  enormi incendi di foreste nella parte occidentale della regione.
  • Il 18 marzo 1818  a Napoli cadde una densa pioggia rossa. Dalle analisi chimiche risultò che nella pioggia  erano presenti polveri di origine vulcanica
  • Nel marzo del 1846 centinaia di  barre di metallo caddero ad Horrodsburg in Kentucky durante il passaggio di un tornado che aveva demolito una fattoria
  • 17 ottobre 1846 su Lione caddero in u  solo giorno 360 tonnellate di polveri , della quali 45 costituite da diatomee, provenienti addirittura dal Sud America
  • Marzo 1876  nel Kentucky Nord orientale  molti testimoni  riferirono di aver visto piovere dal cielo pezzetti di carni arrostita. Probabilmente  un fulmine aveva colpito uno stormo di uccelli
  • Nel marzo 1884  in Missouri i venti violenti  di un uragano  sospinsero  un convoglio di 6 carri marci carichi di carbone per 150 km  in 3 ore
  • Il 28 gennaio 1887  a Fort Keogh nel Montana  furono osservati fiocchi di neve  grandi come padelle ( circa 20 cm di diametro)
  • Il 29 maggio 1892 una grande quantità di anguille  cadde durante un temporale a Coalburg, nell’Alabama, probabilmente risucchiate in cielo da una tromba d’aria
  • L’11 maggio del 1894  a Vicksburg nel Missouri  durante un temporale cadde un grosso chicco di grandine che conteneva una tartaruga  grande 20 centimetri, sollevata a grande altezza probabilmente  da un tornado
  • Il 27 maggio 1896  a St. Louis un tornado sollevò in volo una persona che dormiva  con il letto e il materasso  e la trasportò per qualche centinaio di metri per poi depositarlo incolume  a terra, anche se incapace di  ricordare l’accaduto
  • Il 15 novembre 1915 un assegno emesso   a Great Bend nel Kansas un  e trasportato via un tornado   fu ritrovato a 450 km di distanza
  • 22 giugno 1918 nella Wasatch National Forest, nello Utah, furono rinvenute le carcasse di oltre 500 pecore, probabilmente uccise da un fulmine
  • 8 giugno 1958 un tornado strappa le penne a un pollo e Flint, nel Michigan. In National Severe Storms Center commentò così l’accaduto: “ anche se non è nostro compito.. registrare tornado che spennano uccelli,  negli ultimi 140 anni il fenomeno si è ripetuto così spesso da costringerci ad accettare la realtà”.  
  • Il 17 novembre 1971 a White Sands, nel New Mexico, durante una violenta tempesta di vento, dalla superficie gessosa delle dune di sabba gessosa si sollevarono scintille alte un metro, probabilmente a seguito dell’enorme quantità di cariche statiche generate dal vento nell’attrito con la superficie sabbiosa
  • Il 3 aprile 1974 a Xenia, nell’Ohio, un tornado demolì una fattoria, ma lasciò indenni uno specchio, una cassa piena di uova  e una scatola di fragili decorazioni per l’albero di natale.

Il  9 luglio 1005 a Bristol, in florida, un fulmine colpì un albero e poi siu scaricò, attraverso il terreno, 




Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

20 OTT
Una perturbazione proveniente dall’Est Europa causerà un brusco cambiamento dle tempo e il ritorno a condizioni meteo più autunnali
19 OTT
Tra domenica e lunedì un nucleo di aria fredda proveniente dai Balcani scivolerà sulla nostra Penisola e favorirà un sensibile abbassamento delle temperature
Prime rinfrescate in vista per fine mese
18 OTT
Prima le perturbazioni Atlantiche, poi un probabile netto raffreddamento dal Circolo Polare Artico
20 OTT
#Baleari, #Spagna orientale, #Corsica, #Tunisia, senza dimenticare gli eventi occorsi in #Grecia ed infine la #Sicilia
20 OTT
Situazione critica in provincia di Catania
19 OTT
Il Mediterraneo continua ad essere interessato dal maltempo