In pubblicazione il 7 DIC 2018

Inquinamento in Pianura Padana, scattano i divieti in Lombardia, Piemonte, Emilia e Veneto

In Emilia Romagna divieto ai veicoli diesel in tutte le città


Fonte Immagine: web

 

A causa della situazione meteo bloccata, che vede quindi protagonista l'alta pressione, i tassi d'inquinamento sono saliti in Pianura Padana e il limite delle polveri sottili è stato superato, in aulcuni casi già da 6 giorni. Il superamento della soglia dei tassi inquinanti di PM10 ha portato ai primi blocchi per le auto diesel in diverse città: da venerdì 7 è in vigore il divieto di circolazione per le auto diesel Euro4 a Milano, Pavia, Lodi, Cremona e Mantova e la provincia di Monza e Brianza in Lombardia, in Emilia Romagna a Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena,Forlì-Cesena, Bologna, Ferrara, Ravenna e Rimini, mentre in Veneto a Padova, Venezia, Vicenza e Rovigo.

In diversi comuni l'ordinanza riguarda anche le case: nelle abitazioni le temperature  saranno ridotte di un grado, non oltre i 19°. Dalla giornata di sabato 8 Dicembre il divieto alla circolazione dei mezzi diesel Euro4 riguarderà anche il Piemonte, i Comuni interessati saranno Torino, Beinasco, Borgaro Torinese, Collegno, Grugliasco, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Rivoli, San Mauro Torinese, Settimo Torinese.


Fortunatamente la situazione è destinata a migliorare sensibilmente proprio nella giornata dell'Immacolata e di domenica 9 Dicembre grazie al mix di venti in arrivo, prima da NW poi da SW in Emilia Romagna. 



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

16 GEN
Correnti Atlantiche tornano progressivamente a fluire sul Mediterraneo
Correnti a 5500m tra il 20 e il 23 gennaio
15 GEN
Le proiezioni odierne confermano la nostre ripetute previsioni al riguardo
14 GEN
L'alta pressione delle Azzorre prenderà il comando della Penisola. Solo una breve parentesi (per il Centro Sud)
14 GEN
Ulteriore rinforzo dei venti dai quadranti settentrionali, anche sui settori adriatici meridionali e lungo i restanti settori ionici
15 GEN
Forte scossa di terremoto avvertita dalla popolazione. Gente in strada su tutta la costa Romagnola
Raffiche di vento in km/ora il 14 gennaio
14 GEN
E' giunto il Foehn in Val Padana