In pubblicazione il 30 AGO 2015

L'uragano Erika in dissolvimento su Cuba

Ma si teme possa rigenerarsi prima di raggiungere la Florida. Video


Fonte Immagine: NASA

 

Erika, ora ridotta al rango di tempesta tropicale e che ha ucciso 20 persone sull'isola caraibica di Dominica e almeno una persona di Haiti,  si è improvvisamente  indebolito proprio quando ieri, sabato,  ha raggiunto LA parte orientale di Cuba, secondo National Hurricane Center  (NHC). Vedi Video qui

https://youtu.be/gIVVP-AZ5gQ?t=24 e qui

https://youtu.be/wFgWmkqD8IQ


Ma si teme che ciò che resta dell'uragano possa ancora rigenerarsi in una tempesta tropicale prima di raggiungere il nord-ovest della Florida ove è stato dichiarato lo stato di emergenza, perché come spesso capita, quando un sistema meteorologico entra nel caldo Golfo del Messico  può portare pioggia  torrenziali in Florida",

 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

18 FEB
Fitti banchi di nebbia e più nubi lungo i settori Tirrenici. Aumenta l'umidità nei bassi strati
Temperature.a1500m il 23 febbraio
18 FEB
Dal molto caldo al molto freddo 
18 FEB
Arriva il preannunciato nucleo di aria polare al Centrosud
18 FEB
Un campo di alta pressione ben saldo continua a dominare l'Europa centro-orientale
19 FEB
La situazione peggiorerà nei prosismi 2 giorni
17 FEB
Diverse le alluvioni lampo negli ultimi mesi nel Paese
17 FEB
Situazione allarmante per la Pianura Padana: PM10 a livelli critici per la salute
17 FEB
Il bel tempo è un toccasana per l’umore, ma nella stagione invernale non per l’ambiente