In pubblicazione il 23 OTT 2015

L'uragano Patricia: Messico con il fiato sospeso

E' ormai prossimo alle coste messicane prossime ad Acapulco. E' paragonato come intensità al tifone Haiyan che nel 2013 fece 6000 vittime in Filippine. Video


Fonte Immagine: NOAA

 

L'uragano Patricia, come temuto, si sta dirigendo verso sud-occidentale del Messico, è ora paragonabile come intensità al Typhoon Haiyan, che uccise  6.300 persone nelle Filippine nel 2013.

Patricia ha continuato a rafforzarsi nella notte e ha  raggiunto venti massimi  di 295 km all'ora. Raggiungerà le coste messicane intorno alle ore 01 di notte (locali) di domani sabato.


Vedi qui il video

http://www.ssd.noaa.gov/PS/TROP/floaters/20E/flash-avn-long.html



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

20 MAR
Mareggiate lungo le coste esposte. Avviso di condizioni meteo avverse del 20 marzo
20 MAR
Mite entro il weekend su quasi tutta la Penisola
19 MAR
L'alta pressione torna sulle regioni settentrionali. Siccità ancora molto elevata su Piemonte e Lombardia
18 MAR
Il tempo tornerà gradualmente stabile al Centro Nord con temperature in aumento
20 MAR
Spunta il sole sull'Europa e la linea dell'ombra è bella dritta dal Polo all'Equatore: foto scattata dal satellite
20 MAR
Nel riminese migliaia di pesci morti
20 MAR
E' oggi il giorno dell'Equinozio