In pubblicazione il 4 OTT 2015

MALTEMPO: Le aree piu' piovose dalla Mezzanotte

Ecco dove è piovuto di più tra la notte ed il primo mattino


Fonte Immagine: web

 


La perturbazione che ha colpito fortemente la Francia meridionale nella giornata di ieri è arrivata tra la serata e la notte sul Nord Italia e Toscana. Dalla mezzanotte le aree più colpite sono state quelle dell'alta Lombardia, prealpi del Veneto e parte di Liguria ed alta Toscana. In PIEMONTE gli accumuli più generosi si sono registrati in provincia di Novara: accumulati 20/29 mm a Soriso, Borgomanero, Arona, Vicolungo e Novara. 27 mm caduti anche a Novi Ligure. In LOMBARDIA sono caduti ben 57.1 mm a Brebbia (VA), 53.1 mm a Colere (BG) e 44.6 mm ad Abbadia Lariana (LC). A Milano caduti circa 16/19 mm di pioggia. Fra basso TRENTINO e Prealpi del VENETO gli accumuli variano generalmente dai 15 ai 20 mm con picco di 40 mm nel Bellunese, zona Feltre. In TOSCANA tra Empoli, Pisa a Pistoia sono caduti fino a 30 mm di pioggia, ben 70 mm sono caduti a Carrara, colpito anche il crinale tra Toscana ed EMILIA con picchi di 60 mm nel pistoiese e ben 80 mm nel parmense a Lagdei. In LIGURIA caduti fino a 45 mm nella zona nord est di Genova e punte di 55 mm si registrano verso il territorio piacentino.


Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

14 GIU
L’alta pressione africana attaccherà il Mediterraneo in due fasi. La seconda più debole
anticiclone africano oggi 14 giugno
14 GIU
Caldo…anche sul Monte bianco, La più calda giornata da inizio estate
Temperature massime venerdì 14 giugno
13 GIU
Le temperature nel fine settimana su 32 località.  35-37 gradi su molte regioni
12 GIU
Tempo instabile nelle regioni settentrionali, dove sono attesi nuovi acquazzoni e temporali, mentre al Centrosud si farà sentire soprattutto il caldo
15 GIU
Meno caldo di venerdì 13 al Centronord. Puglia ancora sulla graticola
15 GIU
Situazione è critica a Longyan, nella provincia di Fujian
15 GIU
Non si registrano danni ne feriti