In pubblicazione il 28 AGO 2015

Marea fango e di tronchi sulla riviera grossetana: divieto alla balneazione in alcuni tratti

Dopo la piena dei torrenti causata dalle piogge eccezionali dei giorni scorsi


Fonte Immagine: web

 


Tutta la costa grossetana è invasa da tronchi di alberi, legname e detriti vari portati dalla grande piena del fiume Ombrone causata dalle piogge eccezionali dei giorni scorsi le quali avevano provocato la tracimazione di alcuni corsi d'acqua dopo gli accumuli spaventosi in alcune località. Come si vede nella foto le acque alluvionali che escono dal fiume hanno raggiunto Punta Ala nel Comune di Castiglione della Pescaia, Grosseto, dove continua il divieto di balneazione. L'Immagine in alto a sinisstra (IlTirreno) mostra la spiaggia invasa dai tronchi


Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

Piogge cumulate tra il 20 e il 28 aprile
19 APR
Europa orientale meno piovosa di quella occidentale
Pressione intorno alla quota di 5500m il 25 aprile
19 APR
Le prime  manovre dell’Africano in vista dell’estate. Fino a 40 gradi sul Nord Africa
19 APR
Scirocco e mareggiate in arrivo sulle Isole
19 APR
Si parte con condizioni di tempo decisamente bello, ma con tendenza a un graduale peggioramento del tempo
19 APR
Nel nostro Emisfero è l'ultimo mese della primavera, e le condizioni climatiche rendono appetibili anche regioni non molto lontane da noi
19 APR
Il picco ad inizio settimana con il rinforzo dello Scirocco, evitate di lavare le auto!
16 APR
Impianti aperti a sorpresa nel weekend di Pasqua e Pasquetta