In pubblicazione il 28 AGO 2015

Marea fango e di tronchi sulla riviera grossetana: divieto alla balneazione in alcuni tratti

Dopo la piena dei torrenti causata dalle piogge eccezionali dei giorni scorsi


Fonte Immagine: web

 


Tutta la costa grossetana è invasa da tronchi di alberi, legname e detriti vari portati dalla grande piena del fiume Ombrone causata dalle piogge eccezionali dei giorni scorsi le quali avevano provocato la tracimazione di alcuni corsi d'acqua dopo gli accumuli spaventosi in alcune località. Come si vede nella foto le acque alluvionali che escono dal fiume hanno raggiunto Punta Ala nel Comune di Castiglione della Pescaia, Grosseto, dove continua il divieto di balneazione. L'Immagine in alto a sinisstra (IlTirreno) mostra la spiaggia invasa dai tronchi


Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

12 NOV
Nostro definitivo responso al 12 novembre 2018
pressione alla quota di 5500m alla ore 10.00 di lunedì 12 novembre
12 NOV
Solo due giorni su parte del Meridione
12 NOV
La settimana sarà caratterizzata dalla presenza dell’alta pressione che terrà lontane le perturbazioni e garantirà prevalenza di tempo stabile e mite
10 NOV
Le proiezioni dei modelli consentono di intravedere la fine del lungo periodo insolitamente mite, ma prima dovremo sopportare ancora per un po’ le temperature sopra la norma
12 NOV
Evacuate molte star a Malibu tra cui Lady Gaga
10 NOV
Barche affondate nel porto canale, ecco le immagini
10 NOV
Criticità idraulica che porta ad una soglia di attenzione elevata per queste zone con un allerta della protezione civile