In pubblicazione il 19 GEN 2016

Nella notte imbiancata la Sardegna fin sui 500 metri

La neve torna specialmente nelle zone interne


Fonte Immagine: MeteoSardegna

 


La perturbazione che attualmente sta interessando soprattutto Calabria e Sicilia, nella notte ha apportato un marcato peggioramento in Sardegna con il ritorno della neve. Inizialmente i fiocchi sono caditu fin sui 500 metri sulle zone interne centro settentrionali ma nel corso della notte la quota neve si è progressivamente alzata a causa dell'arrivo di correnti più miti. Al momento gli ultimi fenomeni insistono sulla costa nord orientale dell'isola, ma il tempo è in miglioramento. In allegato alcune foto di Ala' dei Sardi, 700 metri, e Calangianus, circa 518 metri. Ringraziamo Meteo Sardegna per le immagini


Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

19 NOV
Finalmente è arrivata. La classica aria “dal sapore di neve” ha raggiunto il Centro Nord Italiano. Basterà per la neve in pianura?
l secondo freddo alle ore 22.00 del 19 novembre
18 NOV
Ecco dove e quando. Aggiornamento di sabato mattina
18 NOV
Un’area depressionaria, in arrivo sul Mediterraneo occidentale attiverà temporali e venti di burrasca in arrivo sulle regioni centro-meridionali
18 NOV
Scossa di magnitudo 4.0 in una zona nota
18 NOV
Atteso un picco di 120 centimetri
18 NOV
La città nuovamente colpita dal maltempo
17 NOV
Una perturbazione seguita da aria fredda è in evoluzione dall'Egeo verso ovest: oltre 100-150 mm di accumulo