In pubblicazione il 19 GEN 2016

Nella notte imbiancata la Sardegna fin sui 500 metri

La neve torna specialmente nelle zone interne


Fonte Immagine: MeteoSardegna

 


La perturbazione che attualmente sta interessando soprattutto Calabria e Sicilia, nella notte ha apportato un marcato peggioramento in Sardegna con il ritorno della neve. Inizialmente i fiocchi sono caditu fin sui 500 metri sulle zone interne centro settentrionali ma nel corso della notte la quota neve si è progressivamente alzata a causa dell'arrivo di correnti più miti. Al momento gli ultimi fenomeni insistono sulla costa nord orientale dell'isola, ma il tempo è in miglioramento. In allegato alcune foto di Ala' dei Sardi, 700 metri, e Calangianus, circa 518 metri. Ringraziamo Meteo Sardegna per le immagini


Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

24 MAG
Continua la fase piovosa e relativamente fresco. All'orizzonte però si intravede la possibilità di un primo cambiamento dello scenario meteorologico
24 MAG
Ecco perché piogge e fresco insistono ormai da 2 mesi. Occhio alla legge di compensazione!
Satellite alla ore 09.00 di venerdì 24
24 MAG
Anticiclone africano ancora... in lista di attesa
23 MAG
Un'evoluzione su tre principali fasi: il weekend sarà di nuovo instabile
23 MAG
Ancora molti temporali, anche di forte intensità
22 MAG
Sisma avvertito tra piacentino e parmense
22 MAG
Imponente frana a causa delle continue precipitazioni