In pubblicazione il 25 OTT 2015

Nessuna vittima in Messico per l'Uragano Patricia. Ora è negli Stati Uniti come Ciclone

Un "miracolo" che un Uragano così non abbia provocato vittime. Ora il ciclone è negli Stati Uniti


Fonte Immagine: web

 


Patricia è ormai un ciclone extratropicale. Dopo aver messo tanta, tantissima paura al Messico, attualmente è negli Stati Uniti tra Louisana, Arkansas e Mississipi. Il Texas è stato fortemente copito dalle piogge con inondazioni e molti problemi, soprattutto ai trasporti. Il ministro alle Comunicazioni e trasporti messicano, Gerardo Ruiz Esparza, ha dichiarato che non ci sono ne' vittime ne' feriti dopo il passaggio dell'Uragano. Patricia' è stato definito come il più pericoloso della storia: per fortuna l'orografia della zona colpita ha permesso l'indebolimento dell'Uragano in poche ore, passato da Cat.5 a cat 2. Dopo l'impatto con una catena montuosa del centro del paese è stato declassato a tempesta tropicale.


Fonte Articolo: Andrea raggini

ULTIMI ARTICOLI

22 OTT
Dopo questo primo cambio di registro, in cui ci sarà un po’ di tempo per respirare, ne arriverà uno più profondo nella giornata di venerdì
satellite alla ore 16.00 di  domenica 21 ottobre
21 OTT
Prudenza, soprattutto su regioni del medio Adriatico e al Sud
21 OTT
Calo termico e prima neve sull'Appennino centrale
22 OTT
In 50 minuti tre scosse di magnitudo oltre il sesto grado
22 OTT
Una fenomenologia sempre più accentuata dal riscaldamento globale ormai fuori da ogni logica