In pubblicazione il 8 AGO 2015

Notte di FORTI TEMPORALI tra Trentino ed alto Veneto: frane e spettacolari fulmini

Il Weekend si è aperto con una notte di fortissimi temporali: ancora frane e strade chiuse


Fonte Immagine: Foto Dietmar Engele

 

E' un susseguirsi di notizie su frane, smottamenti e danni questa estate tra Trentino e Veneto. Nonostante l'alta pressione presente in Italia da molto tempo, sulle Alpi tra Trentino e Veneto a volte si sviluppano tra pomeriggio e sera locali temporali che risultano spesso molto forti. Ed è successo anche nella notte scorsa: un Forte Temporale ha colpito soprattuto l'area di Bolzano con migliaia di Fulmini caduti. Tantissime le chiamate ai vigili del fuoco. Tanti i rami caduti e cantine allagate ma si sono registrati anche black out a macchia di leopardo. A San Vigilio di Marebbbe si è registrata una piccola frana mentre a San Lorenzo diversi alberi sono piombati sulla linea ferroviaria. Frana anche sulla strada del passo per lo Stelvio, in Venosta, con chiusura del traffico tra il chilometro 106 e il 124. La caduta di un fulmine ha provocato un incendio boschivo a Favogna, Bassa Atesina. Nuovamente problemi, sempre a causa dei temporali notturni, in provincia di Belluno: la statale di Alemagna è chiusa dalle 2 e 30 di questa notte e chiusa anche la strada del passo Giau. E' scesa di nuovo la frana di Acquabona, per una trentina di metri di fronte, una altezza di tre metri e alcune migliaia di metri cubi di fango e acqua. Cortina non si può raggiungere neppure dall'Agordino attraverso il passo Giau, dove sono cadute due frane vicino al bivio Posalz. Le frane sono cadute attorno alle 3 di notte. Cortina si raggiunge dall'Agordino attraverso il passo Falzarego e dal Cadore attraverso il passo Tre Croci. Code chilometriche e rallentamenti si registrano quasi ovunque.
Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

19 SET
Nella nuova settimana si volterà pagina, la lunga fase settembrina verrà archiviata
19 SET
Vortice mediterraneo porterà intense precipitazioni
Pressione all quota media di 5500m domneivca 23
18 SET
Un ultimo fine settimana con temperature fino a 30 gradi
satellite ore 10.50 di martedì
18 SET
Una perturbazione Nord africana in arrivo martedì 18 settembre
18 SET
Un nuovo studio raddoppia le morti provocate dallo smog
17 SET
Mete turistiche più appetibili dal punto di vista climatico
Radar meteo Protezione Civile ore 16.40
14 SET
Temporali sparsi, temperature per lo più sotto 30 gradi