In pubblicazione il 15 GIU 2016

Notte di nubifragi tra Lombardia e Veneto, picco di 130 mm di pioggia

Scia temporalesca intensa, allagamenti e grandinate


Fonte Immagine: Christian Tondo da Chioggia

 


La giornata di martedì si è conclusa con il botto. Una potente scia di temporali si è formata in serata sulla Lombardia interessandola tutta, dalle Prealpi e poi giu' fino alla linea del fiume Po per poi spostarsi verso est quindi il Veneto. Temporali forti, insistenti e localmente accompagnati da forti raffiche di vento, nubifragi e grandinate. Pesanti sono stati gli accumuli di pioggia, ecco i più ingenti: 130 mm a Gorgonzola (MI) 100.8 mm a Montecchio Maggiore (VI) 77.5 mm a Treviglio (BG) 60.7 mm a Monte Misma (BG) 49.4 mm a Lesmo (MB) 47 mm a Gazzaniga (BG) Nei primi 15 giorni del mese sono caduti ben 281 mm a Cernusco Lombardone (LC), 253 a Trezzano Rosa (MI) e 264 mm a Seriate (BG).


Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

20 OTT
Una perturbazione proveniente dall’Est Europa causerà un brusco cambiamento dle tempo e il ritorno a condizioni meteo più autunnali
19 OTT
Tra domenica e lunedì un nucleo di aria fredda proveniente dai Balcani scivolerà sulla nostra Penisola e favorirà un sensibile abbassamento delle temperature
Prime rinfrescate in vista per fine mese
18 OTT
Prima le perturbazioni Atlantiche, poi un probabile netto raffreddamento dal Circolo Polare Artico
20 OTT
#Baleari, #Spagna orientale, #Corsica, #Tunisia, senza dimenticare gli eventi occorsi in #Grecia ed infine la #Sicilia
20 OTT
Situazione critica in provincia di Catania
19 OTT
Il Mediterraneo continua ad essere interessato dal maltempo