In pubblicazione il 18 SET 2018

Nubifragi ieri nel bolognese, fino a 72 mm di pioggia ed allagamenti

Emilia Romagna colpita da intensi nubifragi


Fonte Immagine: Emilia Romagna Meteo

 

L'alta pressione si è indebolita e nel pomeriggio di ieri sono tornati rovesci e temporali, localmente molto intensi che hanno provocato anche allagamenti in Emilia Romagna. La zona piu' colpita è stata certamente quella centrale del bolognese: un nubifragio ha insistito qui per oltre un'ora scaricando ingenti quantitativi di pioggia in grado di provocare seri allagamenti nella zona industriale di San Giorgio di Piano dove l'altezza dell'acqua in alcuni parcheggi ha raggiunto il metro.

Ecco le zone piu' colpite:


72.6 mm a San Giorgio di Piano (BO)
56.6 mm a Poggetto (BO)
55.6 mm a Cento (FE)
47.8 mm a San Pitero in Casale (BO)
41.6 mm a Sassoguidano (MO)
39.9 mm a Bando (FE)
39.4 mm a Pavullo nel Frignano (MO)
39 mm a Gossolengo (PC)
38 mm a Teruzzi (PC)

Dati Emilia Romagna Meteo



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

19 OTT
Tra domenica e lunedì un nucleo di aria fredda proveniente dai Balcani scivolerà sulla nostra Penisola e favorirà un sensibile abbassamento delle temperature
Prime rinfrescate in vista per fine mese
18 OTT
Prima le perturbazioni Atlantiche, poi un probabile netto raffreddamento dal Circolo Polare Artico
Qualcosa si muove all'orizzonte: colate fredde verso il Mediterraneo
18 OTT
La parte avanzata di una perturbazione atlantica porterà le prime nubi nelle ultime ore del weekend
 Forti correnti settentrionali nel versante Nord delle Alpi martedì 23 ottobre alla quota di 5500m ca
18 OTT
Come possibile con due ondate di freddo?
19 OTT
Il Mediterraneo continua ad essere interessato dal maltempo
18 OTT
E’ l’ambiziosa e decisamente bizzarra idea che arriva da un’università americana per arginare le devastazioni causate da questi violenti fenomeni atmosferici