In pubblicazione il 17 LUG 2015

Nubifragio ieri nelle Marche: allagamenti, 150 mm in provincia di Macerata

Un temporale autorigenerante ha colpito duro la zona di Visso, provincia di Macerata


Fonte Immagine: Foto Anna Barretta Mimmo Marino

 


Tra le regione più colpite dai temporali di calore di ieri troviamo la regione Marche. Un forte Temporale si è formato intorno alle ore 17 in provincia di Macerata, nel Parco nazionale dei Monti Sibillini, siamo al confine con l'Umbria. Un vero e proprio nubifragio si è abbattuto sul centro abitato di Visso (MC) scaricando nel giro di pochi minuti ben 153 mm di pioggia con elevatissimi picchi di rain/rate orari che hanno creato il rapido ingrossamento dei torrenti e diffusi allagamenti nei settori pianeggianti del paese. Si è trattato di un Temporale autorigenerante che ha stazionato in zona per circa un'ora, accompagnato oltre che dalla forte pioggia anche da grandine e forti raffiche di vento. Una ventina gli interventi dei vigili del fuoco per allagamenti in negozi, scantinati, case. Intervenuti anche gli operai del settore manutenzione del comune per sistemare le strade allagate. Ad Acquosi di Gagliole, lungo la provinciale per Matelica, un albero è caduto in mezzo alla strada bloccando il traffico. Per le foto ringraziamo Anna Barretta, Mimmo Marino via Geo Meteo e l'ultima immagine invece è del radar della Protezione Civile.


Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

17 GEN
Diverse saccature fredde raggiungeranno il Mediterraneo. Ci aspetta un periodo molto dinamico
16 GEN
Correnti Atlantiche tornano progressivamente a fluire sul Mediterraneo