In pubblicazione il 15 DIC 2017

Pesante maltempo venerdì 15 Dicembre in Sardegna, allagamenti ed esondazioni

Accumuli di una certa consistenza nelle aree interne


Fonte Immagine: Immagine di repertorio

 


Nella giornata di venerdì 15 Dicembre la Sardegna è stata colpita da una forte perturbazione atlantica che ha portato nubifragi e temporali, soprattutto in provincia di Sassari dove si sono registrati allagamenti. Il rio Calamasciu ed il Sant'Orsola sono esondati, con conseguenti disagi alla circolazione stradale. Una ragazza è stata ferita dal crollo di un cornicione nel centro di Sassari, in corso Angioy. Le sue condizioni, che in un primo momento non sembravano gravi, sono peggiorate e ora è ricoverata in prognosi riservata. Ecco alcuni accumuli registrati: 80 mm a Su Filario (NU) 60 mm a Desulo (NU) 55 mm a Fonni (NU) 53 mm a Fonni Massiloi (NU) 50 mm a Santa Sofia (OR) 48 mm a Monte Arci (OR)


Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

9 DIC
Venti fino a 160-180 chilometri orari sulle montagne di Sardegna e Corsica. Attenzione anche al Val Padana
7 DIC
Dalla serata, una veloce depressione di origine atlantica porterà un peggioramento sulla Liguria e alta Toscana. Mareggiate lungo le coste esposte
7 DIC
Vorresti veramente sapere se sarà un bianco Natale? Purtroppo la scienza non ci permette di spingersi ancora oltre i 7-10 giorni di previsione
9 DIC
Netta differenza termica, ecco perchè
7 DIC
Le temperature massime registrate oggi nella nostra Penisola
7 DIC
In Emilia Romagna divieto ai veicoli diesel in tutte le città