Fonte Immagine: 
Immagine di repertorio
Accumuli di una certa consistenza nelle aree interne

Nella giornata di venerdì 15 Dicembre la Sardegna è stata colpita da una forte perturbazione atlantica che ha portato nubifragi e temporali, soprattutto in provincia di Sassari dove si sono registrati allagamenti. Il rio Calamasciu ed il Sant'Orsola sono esondati, con conseguenti disagi alla circolazione stradale. Una ragazza è stata ferita dal crollo di un cornicione nel centro di Sassari, in corso Angioy. Le sue condizioni, che in un primo momento non sembravano gravi, sono peggiorate e ora è ricoverata in prognosi riservata.

Ecco alcuni accumuli registrati:
80 mm a Su Filario (NU)
60 mm a Desulo (NU)
55 mm a Fonni (NU)
53 mm a Fonni Massiloi (NU)
50 mm a Santa Sofia (OR)
48 mm a Monte Arci (OR)

Fonte Articolo: 
Andrea Raggini