In pubblicazione il 15 DIC 2017

Pesante maltempo venerdì 15 Dicembre in Sardegna, allagamenti ed esondazioni

Accumuli di una certa consistenza nelle aree interne


Fonte Immagine: Immagine di repertorio

 

Nella giornata di venerdì 15 Dicembre la Sardegna è stata colpita da una forte perturbazione atlantica che ha portato nubifragi e temporali, soprattutto in provincia di Sassari dove si sono registrati allagamenti. Il rio Calamasciu ed il Sant'Orsola sono esondati, con conseguenti disagi alla circolazione stradale. Una ragazza è stata ferita dal crollo di un cornicione nel centro di Sassari, in corso Angioy. Le sue condizioni, che in un primo momento non sembravano gravi, sono peggiorate e ora è ricoverata in prognosi riservata. Ecco alcuni accumuli registrati: 80 mm a Su Filario (NU) 60 mm a Desulo (NU) 55 mm a Fonni (NU) 53 mm a Fonni Massiloi (NU) 50 mm a Santa Sofia (OR) 48 mm a Monte Arci (OR)
Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

18 GIU
La prima potente espansione dell’Anticiclone Nord-Africano sull’Europa Centro-orientale porterà temperature elevate soprattutto al Centrosud
15 GIU
Nubi, piogge, temporali, temperature, venti. Anche meteo spiagge
18 GIU
Il primo squillo di tromba dell’estate più rovente di sempre arrivò già nelle prime settimane di giugno, con un’ondata di caldo eccezionale per il periodo
15 GIU
Caduti fino a 70 mm di pioggia
Satellite meteo ore 12.00
15 GIU
In ulteriore aumento nel pomeriggio e anche forti. Ecco dove
14 GIU
Deiezioni umane sparse da un autentico gabinetto volante, tutto questo negli USA