In pubblicazione il 15 DIC 2017

Pesante maltempo venerdì 15 Dicembre in Sardegna, allagamenti ed esondazioni

Accumuli di una certa consistenza nelle aree interne


Fonte Immagine: Immagine di repertorio

 

Nella giornata di venerdì 15 Dicembre la Sardegna è stata colpita da una forte perturbazione atlantica che ha portato nubifragi e temporali, soprattutto in provincia di Sassari dove si sono registrati allagamenti. Il rio Calamasciu ed il Sant'Orsola sono esondati, con conseguenti disagi alla circolazione stradale. Una ragazza è stata ferita dal crollo di un cornicione nel centro di Sassari, in corso Angioy. Le sue condizioni, che in un primo momento non sembravano gravi, sono peggiorate e ora è ricoverata in prognosi riservata. Ecco alcuni accumuli registrati: 80 mm a Su Filario (NU) 60 mm a Desulo (NU) 55 mm a Fonni (NU) 53 mm a Fonni Massiloi (NU) 50 mm a Santa Sofia (OR) 48 mm a Monte Arci (OR)
Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

Temperature previste alle ore 14.00 di martedì  25 settembre
22 SET
Andamento termico da montagne russe con 3 forti sbalzi termici in soli 10 giorn
Temperature previste alle ore 14.00 il  25 settembre
22 SET
 Un evento meteo gradito ai più. Ecco quale
Dalla prossima settimana l'Europa piomba in autunno
21 SET
L’estate settembrina, l’ultima fase prima di un profondo cambiamento del tempo
Temperature a 1500m previste pe r il 25 settembre
21 SET
Arriva la prima staffilata atlantica. Poi una seconda? 
22 SET
Video di una telecamera di sicurezza. Penetrando in atmosfera ha provocato un forte boato
20 SET
Ecco le temperature massime raggiunte quest'oggi
18 SET
Un nuovo studio raddoppia le morti provocate dallo smog