In pubblicazione il 3 AGO 2015

Piogge Monsoniche: centinaia di morti tra India, Pakistan e Bangladesh

Le piogge monsoniche stanno provocando danni e moltissimi morti tra India e Pakistan


Fonte Immagine: web

 


Centinia di morti in Pakistan ed India a causa delle intense piogge Monsoniche. In India la situazione è molto difficile nella zona nord orientale. La situazione è stata ulteriormente aggravata dal passaggio del ciclone Komen in Bangladesh. Le piogge monsoniche hanno interessato vaste aree dello stato del Bengala Occidentale, dove sono morte per crolli e altri incidenti 48 persone: il Rajasthan, l'Orissa e il piccolo Manipur. Secondo dati ufficiali, oltre 5 milioni di persone sono state colpite da inondazioni, straripamenti di fiumi e frane. Situazione difficile anche in Pakistan dove le inondazioni avrebbero provocato la morte di almeno 109 persone e il ferimento di altre 46. Secondo l'Authority nazionale per la gestione dei disastri solo nella provincia nord-occidentale di Khyber Pakhtunkhwa i morti sono stati 50, con una vera e propria emergenza nella regione di Chitral. Altre vittime in Baluchistan, Punjab, Kashmir e Gilgit-Baltistan


Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

18 AGO
Nei prossimi giorni caldo in aumento a causa dell'alta pressione dell'Anticiclone Nord Africano, che insisterà soprattutto al Centro e al Sud
17 AGO
L'alta pressione dell'Anticiclone Nord-Africano scatenerà una nuova ondata di caldo, comunque meno intensa della precedente
16 AGO
L'avanzata dell'alta pressione africana porterà in alto le temperature nell'isola, e poi nei giorni successivi anche in altre regioni
15 AGO
Il graduale ritorno dell’alta pressione renderà il tempo stabile, senza far salire eccessivamente le temperature
19 AGO
Clamoroso  insuccesso dei Climatologi
Science
19 AGO
Clamoroso  insuccesso del Climatologi
9 AGO
Rogo a Faenza, ventilazione variabile e la nube di fumo si sposta a Sud Est.
9 AGO
Le correnti dai quadranti nord occidentali sospingeranno la colonna di fumo nero verso sud, sud-est in direzione della costa romagnola