In pubblicazione il 20 APR 2016

Ponte del 25 Aprile: che calo termico!

Temperature in progressivo calo


Fonte Immagine: Modello

 

Dopo i primi 20 giorni del mese di Aprile miti se non caldi su molte zone della nostra Penisola la situazione cambierà nettamente proprio in coincidenza del Ponte del 25 Aprile. Una massia di aria relativamente fredda giungerà dall'Europa settentrionale fin sull'Italia determinando un netto calo delle temperature. Dalla mezza manica torneremo ad indossare maglioni e giubbotti, specialmente al centro nord. Le temperature caleranno progressivamente da venerdì con un calo marcato tra domenica 24 e lunedì 25 quando in alcune aree si potrebbero perdere anche 10°C in 24 ore.

Le mappe allegate rappresentano la differenza termica in 24 ore: la mappa sopra si riferisce alle ore 15 di sabato 23, la prima in basso alle ore 15 di domenica 24 Aprile e l'ultima si riferisce alle ore 15 di Lunedì 25 Aprile.


Tutte le mappe della differenza termica attesa le trovate QUI



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

18 FEB
Fitti banchi di nebbia e più nubi lungo i settori Tirrenici. Aumenta l'umidità nei bassi strati
Temperature.a1500m il 23 febbraio
18 FEB
Dal molto caldo al molto freddo 
18 FEB
Arriva il preannunciato nucleo di aria polare al Centrosud
18 FEB
Un campo di alta pressione ben saldo continua a dominare l'Europa centro-orientale
19 FEB
La situazione peggiorerà nei prosismi 2 giorni
17 FEB
Diverse le alluvioni lampo negli ultimi mesi nel Paese
17 FEB
Situazione allarmante per la Pianura Padana: PM10 a livelli critici per la salute
17 FEB
Il bel tempo è un toccasana per l’umore, ma nella stagione invernale non per l’ambiente