In pubblicazione il 28 SET 2018

Prima e dopo l'incendio che ha divorato 1200 ettari

Danni enormi anche all'agricoltura


Fonte Immagine: Grazie a Diana Ketty Cavalleri per la foto

 

L'incendio che ha interessato la provincia di Pisa in questa prima parte della settimana è stato spento. Nei tre giorni di incendio sul monte Serra sono andati in fumo 1200 ettari di cui circa 150 ettari di oliveti sul versante che va da Caprona a Cascina, in particolare nella località di Crespignano, Noce e Lugnano. La Coldiretti ha stimato che ci vorranno almeno 15 anni per ricostruire i boschi andati a fuoco con danni all ambiente, all`economia, al lavoro e al turismo.


Grazie a Diana Ketty Cavalleri per la foto



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

15 FEB
Alta pressione protagonista, aria molto mite sulle Alpi
14 FEB
L’evoluzione in quattro distinte fasi fino al 23 febbraio. Periodo poco dinamico
12 FEB
L’alta pressione guadagna ulteriore spazio sul Mediterraneo
15 FEB
Tendenza meteo fino metà mese, tra poco online
12 FEB
Danni pesantissimi nel Nord del Paese
12 FEB
Mareggiate lungo le coste esposte. Una nuova perturbazione proveniente dall’Europa nord-orientale, giungerà nella giornata di domani