In pubblicazione il 20 DIC 2015

Qualche gelata in Pianura Padana

Vediamo i valori più bassi in Pianura Padana


Fonte Immagine: web

 


Il risveglio di questa domenica pre nataliza vede nebbia su alcune zone della pianura Padana a ridosso del corso del fiume Po e qualche gelata. Nonostante l'alta pressione e la data del calendario che segna ormai l'inizio dell'inverno, i valori minimi non sono stati molto bassi. Le aree più fredde sono state quele tra Piemonte e bassa Lombardia con Minime fino a 0°C, così come in Friuli, in Emilia Romagna valori fino a -1°C si sono registrati nel ravennate mentre l'area più fredda è stata quella della pianura Veneta con valori fino a -2°C nel padovano.


Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

18 NOV
Un’area depressionaria, in arrivo sul Mediterraneo occidentale attiverà temporali e venti di burrasca in arrivo sulle regioni centro-meridionali
17 NOV
Allerta meteo arancione per temporali e vento forte sulla regione Calabria
17 NOV
Si prevedono forti nevicate su vaste aree del sud-est asiatico e parte dell'Europa orientale
18 NOV
Scossa di magnitudo 4.0 in una zona nota
18 NOV
Atteso un picco di 120 centimetri
18 NOV
La città nuovamente colpita dal maltempo
17 NOV
Una perturbazione seguita da aria fredda è in evoluzione dall'Egeo verso ovest: oltre 100-150 mm di accumulo