In pubblicazione il 20 DIC 2015

Qualche gelata in Pianura Padana

Vediamo i valori più bassi in Pianura Padana


Fonte Immagine: web

 


Il risveglio di questa domenica pre nataliza vede nebbia su alcune zone della pianura Padana a ridosso del corso del fiume Po e qualche gelata. Nonostante l'alta pressione e la data del calendario che segna ormai l'inizio dell'inverno, i valori minimi non sono stati molto bassi. Le aree più fredde sono state quele tra Piemonte e bassa Lombardia con Minime fino a 0°C, così come in Friuli, in Emilia Romagna valori fino a -1°C si sono registrati nel ravennate mentre l'area più fredda è stata quella della pianura Veneta con valori fino a -2°C nel padovano.


Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

Temperature alla quota di 1500m circa previste per la fine del 3 giugno
25 MAG
Il grande assente del momento e la delusione dei cladofilli
24 MAG
Continua la fase piovosa e relativamente fresco. All'orizzonte però si intravede la possibilità di un primo cambiamento dello scenario meteorologico
24 MAG
Ecco perché piogge e fresco insistono ormai da 2 mesi. Occhio alla legge di compensazione!
Satellite alla ore 09.00 di venerdì 24
24 MAG
Anticiclone africano ancora... in lista di attesa
23 MAG
Ancora molti temporali, anche di forte intensità
22 MAG
Sisma avvertito tra piacentino e parmense
22 MAG
Imponente frana a causa delle continue precipitazioni