In pubblicazione il 6 DIC 2015

Risveglio più fresco sulle Alpi

Aria più fresca è giunta in quota


Fonte Immagine: web

 


Grazie ad aria più fredda affluita in quota in questi ultimi giorni le temperature sono calate su tutte le nostre vette alpine. Ecco alcuni valori minimi registrati: -7.6°C a Livigno forcola (Sondrio, 1866 metri) -6.3°C a Santa Caterina Valfurva (Sondrio, 1745 metri) -4.8°C a Pozza di Fassa (Trento, 1334 metri) -3.6°C a Livigno Teola (Sondrio, 1883 metri) -3.3°C a Madesimo ( Sondrio, 1550 metri) -3.3°C a Piccolo San Bernardo (Aosta, 2188 metri) -3.0°C a Dobbiaco (Bolzano, 1226 metri) -2.2°C a Passo del Tonale (Trento, 1890 metri) -2.2°C a Passo dello Stelvio (Sondrio, 2760 metri) -2.1°C ad Aprica (Sondrio, 1195 metri) -1.9°C a Bormio (Sondrio, 1205 metri) -1.7°C a Gimillan di Cogne (Aosta, 1786 metri) -0.6°C a Promiod (Aosta, 1484 metri) -0.1°C a Macugnaga (Verbania, 1950 metri) +0.0°C a Bielmonte (Biella, 1500 metri) +0.0°C a Passo Rolle (Trento, 2006 metri) +0.8°C a Sauze d'Oux (Torino, 1520) +1.6°C a Toria (Cuneo, 1314 metri) +1.7°C a Ribordone (Torino, 1275 metri) +3.3°C a Colle di Tenda (Cuneo, 1500 metri) +4°C a Monte Malanotte (Cuneo, 1742 metri)


Fonte Articolo: Andrea Raggiini

ULTIMI ARTICOLI

22 OTT
Diverse parentesi di maltempo in vista, ma non mancheranno anche momenti più stabili con spazi sereni
Radar meteo alle oltre 19.10 di domenica 21 ottobre (Protezione Civile)
22 OTT
I forti venti dovuti al passaggio di una dry line da Bora
22 OTT
Dopo questo primo cambio di registro, in cui ci sarà un po’ di tempo per respirare, ne arriverà uno più profondo nella giornata di venerdì
22 OTT
Ecco le temperature massime raggiunte quest'oggi
22 OTT
In 50 minuti tre scosse di magnitudo oltre il sesto grado
22 OTT
Una fenomenologia sempre più accentuata dal riscaldamento globale ormai fuori da ogni logica